XI Premio Riviera Laurence Olivier e Vivien Leigh

di admin
Presentato il concorso nazionale.

Oggi, al Palazzo Scaligero, l’assessore al Turismo Ruggero Pozzani ha presentato l’XI concorso nazionale letterario Premio Riviera Laurence Olivier e Vivien Leigh.
Erano presenti, per il comune di Torri del Benaco, l’assessore Fabio Raguzzi e i consiglieri Massimo Monese e Agostino Danese, il segretario del Premio Andrea Torresani e il critico cinematografico Richard Benson.
Il concorso letterario “Premio Riviera” si lega a manifestazioni che intendono ricordare il soggiorno dei noti attori di “Via col vento”, che negli anni ’50 trascorsero un periodo di vacanza sul Lago di Garda. Creato nel 2000 dall’associazione culturale Corriere della Riviera e realizzato in collaborazione con il comune di Garda, il concorso è aperto a tutti gli scrittori senza limiti d’età e prevede tre sezioni: poesia edita, poesia inedita e novella inedita. La premiazione avverrà il 30 giugno al Castello Scaligero di Torri del Benaco.
Oltre al concorso, durante la premiazione del 29 giugno verranno assegnati altri tre premi: premio alla carriera “Laurence Olivier”, destinato a un personaggio maschile; premio alla carriera “Vivien Leigh”, destinato a un personaggio femminile e premio “Riviera internazionale”, destinato a un artista italiano o straniero. Questi premi sono stati assegnati in passato a Cristina Mazza, Oliviero Beha, Lando Buzzanca, Cecilia Gasdia, Grazia de Marchi, Paola Quattrini, Eva Grimaldi, Milo Manara, Katia Ricciarelli.
In concomitanza con il Premio, verrà allestita una mostra fotografica e di scritti inediti di Laurence Olivier e Vivien Leigh, raccolti durante il soggiorno gardesano.
Ruggero Pozzani: “Il Premio Riviera è un appuntamento letterario che caratterizza da anni il lago di Garda, diventando col tempo una piacevole consuetudine. Questo concorso aiuta a scoprire sempre nuovi talenti e premia le persone che, tramite la letteratura, diffondono positivamente il nome del Garda a livello nazionale e mondiale”.
Fabio Raguzzi: “Per la prima volta questa manifestazione si svolgerà a Torri del Benaco, in un periodo durante il quale il paese è ricco di turisti provenienti dal nord Europa. Il premio letterario avrà quindi un’eco maggiore, e sarà anche allestita una mostra fotografica in ricordo del soggiorno gardesano degli attori Laurence Olivier e Vivien Leigh, ai quali il premio è intitolato”.
Andrea Torresani: “Sono molto orgoglioso di essere il direttore artistico di questo importante evento, giunto ormai all’undicesima edizione. Laurence Olivier e Vivien Leigh sono due testimonial ideali per far conoscere il nome del Garda nel mondo. Quest’anno, in loro onore, abbiamo deciso di proiettare il giorno antecedente la manifestazione  il loro film più famoso, “Via col vento”, che sarà presentato dal critico Ugo Brusaporco”.

Condividi ora!