Confartigianato Imprese Verona e Too Good To Go contro lo spreco alimentare

di Matteo Scolari
L'associazione di categoria presieduta da Devis Zenari e l'azienda danese che opera in Italia dal 2019, hanno siglato un accordo per evitare gli sprechi di fine giornata.

Confartigianato Imprese Verona e Too Good To Go hanno siglato un accordo per promuovere la sostenibilità nel settore alimentare attraverso la vendita a prezzi ridotti di cibo buono ma invenduto a fine giornata. Questo accordo offre numerosi vantaggi per le imprese alimentari veronesi, tra cui la possibilità di ridurre gli sprechi, attrarre nuovi clienti e presentarsi con un’immagine più attenta alla sostenibilità.

Too Good To Go è un’azienda a impatto sociale, nota per la sua app che consente di salvare prodotti alimentari invenduti. Devis Zenari, Presidente di Confartigianato Imprese Verona, sottolinea: «I vantaggi per i consumatori sono evidenti. Too Good To Go offre la possibilità di salvare cibo a rischio spreco a un prezzo vantaggioso, risparmiando il 50% e oltre. Vogliamo aiutare le aziende a limitare gli sprechi e promuovere stili di vita responsabili e rispettosi dell’ambiente, con l’opportunità di realizzare un guadagno dalla vendita di prodotti altrimenti destinati allo spreco».

Devis Zenari, presidente Confartigianato Imprese Verona.
Devis Zenari, presidente Confartigianato Imprese Verona.

Fondata nel 2016 in Danimarca, Too Good To Go opera in Italia dal 2019 e conta oggi 9 milioni di utenti e oltre 26.000 partner, contribuendo a salvare oltre 20 milioni di pasti. L’app consente agli esercenti di predisporre ogni giorno le “Surprise Bag”, confezioni a sorpresa di prodotti freschi rimasti invenduti che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo.

Gli utenti possono geolocalizzarsi tramite l’app, cercare i locali aderenti nelle vicinanze, prenotare la Surprise Bag preferita e salvare così ottimi prodotti a prezzo ridotto. La Surprise Bag ordinata può essere pagata tramite l’app con carta di credito, Paypal, Apple Pay o Google Pay. Successivamente, basta raggiungere il negozio prescelto nella fascia oraria indicata, mostrare la conferma al negoziante tramite l’app e ritirare la Surprise Bag.

Con questa iniziativa, Confartigianato Imprese Verona offre alle imprese associate l’opportunità di mettersi in contatto con nuovi clienti, sensibili ai temi ambientali e della solidarietà sociale. Inoltre, la convenzione prevede che per il primo anno di utilizzo le imprese associate non debbano pagare il contributo annuale di 39 euro.

Per ulteriori informazioni e per segnalare il proprio interesse, è possibile scrivere a info@confartigianato.verona.it o telefonare allo 0459211555.

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!