Dopo il voto delle europee. Cioetto: «Serve un piano industriale comunitario»

di Matteo Scolari
Il presidente di Confimi Apindustria Verona lancia un forte appello ai neoparlamentari veronesi affinché ci sia la spinta a livello Paese per arrivare a una strategia industriale unitaria.

In seguito al weekend di voto dell’8 e 9 giugno per le elezioni europee, il presidente di Confimi Apindustria Verona, Claudio Cioetto, ha lanciato un forte appello ai neoparlamentari veronesi.

«In Europa è necessario abbandonare gli individualismi a livello economico. Le elezioni mi auguro portino un nuovo corso da questo punto di vista: la strada da intraprendere è quella di riforme comuni, a partire dalla messa a punto di un nuovo piano industriale europeo», ha dichiarato Cioetto.

Claudio Cioetto, presidente di Confimi Apindustria Verona.
Claudio Cioetto, presidente di Confimi Apindustria Verona.

Il presidente ha sottolineato l’importanza di una strategia industriale unitaria per competere efficacemente contro le potenze globali come Stati Uniti e Cina. «I singoli Stati sono irrilevanti sui mercati, occorre unire le forze. Serve una strategia industriale a livello europeo, altrimenti continueremo ad essere un passo indietro rispetto a Stati Uniti e Cina», ha affermato, aggiungendo che non si tratta di subire passivamente le decisioni, come avvenuto con il Green Deal europeo.

Cioetto ha inoltre espresso il desiderio che l’Italia possa essere protagonista di questo cambiamento di paradigma, indicando gli europarlamentari eletti come interlocutori chiave per raggiungere questo obiettivo cruciale per il futuro delle aziende italiane. Ha citato anche l’ex presidente del Consiglio Mario Draghi, che ha ribadito l’importanza di superare le logiche economiche nazionalistiche per essere competitivi a livello globale.

«Le istituzioni europee devono essere protagoniste di questa svolta e l’auspicio è che i neoeletti possano avere un ruolo determinante in questo quadro», ha concluso Cioetto.

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!