Distretti del Commercio: Bussolengo finanziato con quasi 100mila euro

di Matteo Scolari
Le Regione Veneto ha finanziato tre imprese (con la collaborazione di Comune e Confcommercio) per incrementare l'attrattività e la competitività delle attività commerciali.

La Regione Veneto ha recentemente annunciato l’elenco delle domande ammesse e finanziate nell’ambito del bando PR Veneto FESR 2021-2027. Tra i 55 progetti selezionati, spicca quello del Distretto del Commercio La Rosa di San Valentino Eternamore di Bussolengo, che riceverà un contributo a fondo perduto di 94.622,63 euro su un investimento totale di 140.245,88 euro.

Il progetto del Distretto di Bussolengo è frutto della collaborazione tra l’amministrazione comunale e tre imprese locali: la Farmacia Piazzoni, La Bottega Della Carne e Oversize Burgers & Fries. Questo intervento mira a incrementare l’attrattività e la competitività delle attività commerciali attraverso investimenti in attrezzature, arredi e sistemi innovativi di promozione. Particolare attenzione è riservata al miglioramento delle prestazioni energetiche delle imprese.

Tra le principali finalità del progetto vi sono:

  • Accrescimento dell’attrattività delle imprese commerciali: grazie a nuovi investimenti in attrezzature e arredi.
  • Innovazione dei sistemi di offerta commerciale: con l’installazione di totem interattivi per promozione e pubblicizzazione.
  • Valorizzazione delle eccellenze territoriali: promozione dei percorsi cicloturistici su riviste nazionali come “Guida Italia in Bicicletta”.
  • Creazione di un circuito di promozione territoriale: coinvolgendo i giovani del Centro Turistico Giovanile e gli imprenditori locali per migliorare l’accoglienza turistica e promuovere le eccellenze del territorio.
Il vicesindaco di Bussolengo Massimo Girelli.
Il vicesindaco di Bussolengo Massimo Girelli.

«È un’ottima notizia che il progetto del nostro Distretto del Commercio sia stato accolto e finanziato» ha commentato Massimo Girelli, vicesindaco con delega alla promozione del territorio. «Con il Distretto abbiamo puntato sulla possibilità di accedere ai bandi per portare risorse a sostegno del commercio di vicinato, creando opportunità per le nostre attività commerciali attraverso azioni di promozione del territorio, riqualificazione urbana e formazione per le imprese».

I progetti finanziati dal bando mirano a sviluppare e valorizzare l’offerta commerciale territoriale mediante l’introduzione di innovazioni tecnologiche, l’ammodernamento di attrezzature, la promozione del rinnovamento aziendale e l’adozione di pratiche sostenibili. Inoltre, sono previste attività di animazione e promozione del Distretto del Commercio.

«Attività di animazione a vantaggio di tutto il territorio e delle imprese di Bussolengo, con il pieno sostegno della contribuzione per valorizzare e promuovere il territorio» ha precisato Paolo Caldana di Confcommercio Verona. «L’amministrazione comunale si sta dimostrando attentissima alle proposte delle attività di vicinato per dare loro sostegno in questa difficile fase economica»

Il consigliere con delega al Commercio, Davide Furlani, ha aggiunto: «Aver ottenuto il finanziamento è un risultato importante, frutto del lavoro di squadra tra il Comune e Confcommercio per supportare le nostre imprese commerciali, intercettare e sfruttare al meglio risorse e opportunità come questa».

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!