McDonald’s, a Verona 400 pasti a settimana ai più bisognosi

di Redazione
Al via la quarta edizione del progetto benefico “Sempre Aperti a Donare” di McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald insieme a Banco Alimentare del Veneto.

I ristoranti McDonald’s di Verona – in Corso di Porta Nuova, in Via Ca Nova Zampieri, in Corso Milano, sul Viale del Lavoro -, di Lugagnano di Sona presso Centro Commerciale La Grande Mela e di San Martino Buon Albergo in Via Alcide De Gasperi sono coinvolti da vicino nel progetto. I team di lavoro dei ristoranti si occupano della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti al Convento Frati Minori San Bernardino di Verona, alla Ronda della Carità Amici di Bernardo di Verona, all’associazione “Betania” di Zevio, alla casa d’accoglienza “Il Samaritano” di Verona, al Convento Cappuccini Villafranca di Verona e all’associazione Fevoss Verona Santa Toscana di Verona.

La nuova edizione del progetto si inserisce nel più ampio percorso di avvicinamento e profondo sostegno alle comunità di cui McDonald’s è parte e, dal suo lancio nel 2020, ha permesso di donare 527mila pasti in totale in tutta Italia.

Sempre aperti a donare è parte integrante di I’m Lovin It Italy che, attraverso progetti e iniziative concrete, esprime e riassume l’impegno di McDonald’s per il sistema paese.

👉 VUOI RICEVERE IL SETTIMANALE ECONOMICO MULTIMEDIALE DI VERONA NETWORK?
👉 ARRIVA IL SABATO, È GRATUITO!

PER RICEVERLO VIA EMAIL

Condividi ora!