Gli Gnocchi della Lessinia protagonisti alla Fiera Agri e Slow Travel Expo

di admin
Destinazione Lessinia ha partecipato, dal 16 al 18 febbraio, alla kermesse fieristica di Bergamo con un desk all’interno dello stand di Destination Verona & Garda Foundation e con uno show cooking a base del piatto tipico della montagna veronese.
La Lessinia ha catturato l’attenzione dei visitatori alla Fiera dei Territori – Agri Travel & Slow Travel Expo di Bergamo, tenutasi dal 16 al 18 febbraio, consolidandosi come destinazione di eccellenza per il turismo lento e sostenibile. Grazie alla collaborazione con Destination Verona & Garda Foundation, la presenza di Destinazione Lessinia ha offerto una vetrina privilegiata per promuovere le bellezze naturali e le delizie culinarie della montagna veronese, raccogliendo ammirazione da oltre 23mila visitatori, tra cui molti provenienti dall’estero.
Durante l’evento, lo stand di Destinazione Lessinia, presieduto da Alice Ferrari, è diventato punto di riferimento per gli appassionati di trekking, mountain bike e passeggiate nella natura, grazie alla distribuzione di brochure e mappe ricche di percorsi alla scoperta del territorio. Tuttavia, è stato lo show cooking di sabato 17 febbraio a rubare la scena, trasformandosi in un vero e proprio trionfo di sapori locali. Cristiano Leso, cuoco amatore e custode delle tradizioni di Valdiporro, frazione di Bosco Chiesanuova, ha deliziato il pubblico con la preparazione degli Gnocchi della Lessinia, piatto simbolo della cultura culinaria della regione.
Barbara Asinari, Consigliera del Comune di Bosco Chiesanuova con delega al Turismo, ha espresso entusiasmo per il successo dell’iniziativa: «La dimostrazione culinaria ha avvicinato numerosi visitatori alla nostra tradizione, dimostrando ancora una volta l’importanza della cucina locale nel promuovere la cultura e l’identità del nostro territorio». 
Circa 300 piatti di Gnocchi della Lessinia sono stati serviti in poco più di un’ora, testimonianza dell’apprezzamento e dell’interesse suscitato tra i visitatori italiani e internazionali. Questo evento ha anche sottolineato l’importanza della collaborazione tra i comuni della Lessinia per promuovere il territorio come un’unica destinazione turistica, preservando al contempo le sue radici e le sue tradizioni.
Il Sindaco di Bosco Chiesanuova, Claudio Melotti, ha lodato l’impegno della comunità e la visione del progetto Destinazione Lessinia: Gli gnocchi della Lessinia rappresentano non solo un piatto della nostra tradizione culinaria ma anche un simbolo della nostra storia e delle nostre origini. L’evento è stato un’occasione preziosa per condividere il nostro patrimonio con il mondo, e ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al suo successo.”

Condividi ora!