“Recruiting Day”: 20 aziende in Gran Guardia offrono 60 posti di lavoro

di admin
Martedì 20 febbraio i recruiter di venti imprese veronesi illustreranno le opportunità di lavoro nell’ambito dei settori del turismo e del commercio. Ad oggi sono 240 i candidati che hanno aderito all’iniziativa.
Il 20 febbraio, dalle 10.30, il Palazzo della Gran Guardia a Verona ospiterà un evento importante per il mercato del lavoro locale: il recruiting day "IncontraLavoro Turismo e Commercio". Questa iniziativa, sostenuta dal Comune di Verona in collaborazione con Veneto Lavoro, l’Ente Bilaterale del Turismo EBT del Veronese e l’Ente Bilaterale del Commercio e dei Servizi, mira a creare un dialogo diretto tra le aziende in cerca di personale e i candidati alla ricerca di opportunità lavorative.
Secondo i dati Istat 2022 il mercato del lavoro a Verona ha un trend positivo, come il numero elevato di occupati (oltre 416.000, di cui 76.000 nel turismo e commercio), un alto tasso di occupazione (68,3%), un basso numero di disoccupati (appena 13.207). I dati Veneto Lavoro da gennaio a settembre 2023 sottolineano la creazione di circa 160.000 posti di lavoro, e un saldo positivo di 28.000 posizioni rispetto all’anno precedente. Nonostante questo però vi sono ancora delle difficoltà nell’incontro tra domanda e offerta di lavoro e nella selezione dei candidati. In Veneto, infatti, su 100 offerte, 50 sono difficili da soddisfare, 25 per indisponibilità demografica e 25 per mancanza delle competenze richieste.
L’evento vedrà la partecipazione di recruiter di 20 aziende veronesi pronti a presentare 60 posti di lavoro nei settori del turismo e del commercio, rispondendo così alla forte richiesta di manodopera qualificata. Ad oggi, l’iniziativa ha già registrato 240 candidature, segno dell’interesse e della necessità di opportunità lavorative nel territorio.
L’assessore al Lavoro del Comune di Verona, Michele Bertucco, ha sottolineato l’importanza di queste occasioni di incontro: «Proseguiamo il percorso avviato lo scorso anno per facilitare il dialogo tra imprese e lavoratori, fornendo supporto concreto per affrontare le sfide del mercato del lavoro sempre più complesso».
Tra i profili ricercati figurano addetti alla reception, camerieri, cuochi, pizzaioli, baristi, e per il settore commercio cassieri, banconieri e impiegati amministrativi, tra gli altri. I candidati selezionati avranno l’opportunità di partecipare a colloqui conoscitivi direttamente con i recruiter delle aziende presenti.
Il programma della giornata prevede anche momenti informativi su servizi offerti alle aziende, caratteristiche del contratto collettivo nazionale di lavoro e consigli sulla lettura della busta paga, forniti da EBT e dai partner dell’evento.
Per partecipare alle preselezioni e candidarsi alle posizioni aperte, i potenziali lavoratori possono iscriversi online sul portale ClicLavoro Veneto, accedendo al servizio Centro per l’Impiego Online e selezionando la sezione “IncontraLavoro”.

Leggi ora

In Evidenzia

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Condividi ora!