Revo Insurance Spa cresce e sbarca in Spagna con Revo Iberia

di admin
La compagnia assicurativa fondata da Alberto Minali ha chiuso il 2023 con 216 milioni di raccolta ed entra nel mercato spagnolo. La nuova filiale si concentrerà su settori strategici come Financial Lines e Cauzioni.
REVO Insurance S.p.A., leader nel settore assicurativo parametrico, ha annunciato significativi sviluppi strategici e risultati finanziari idi rilievo per l’anno fiscale 2023. Durante l’ultima riunione del Consiglio di Amministrazione, presieduta da Antonia Boccadoro, sono state delineate le principali direzioni di crescita per il piano rolling 2024-2027, evidenziando un forte impegno verso l’innovazione e la sostenibilità.
In un significativo passo avanti nella sua espansione internazionale, REVO Insurance ha deliberato l’apertura di una sede secondaria in Spagna, sotto il nome di "REVO Iberia". Questa mossa si inserisce in un mercato spagnolo delle specialty line in rapida crescita, in particolare nelle nicchie già presidiate con successo da REVO in Italia. Fernando Lara, con una consolidata esperienza nel settore assicurativo internazionale, guiderà l’attuazione del progetto.
La nuova filiale si concentrerà inizialmente su settori strategici come Financial Lines e Cauzioni, aree in cui REVO ha già dimostrato leadership in Italia. Con l’obiettivo di offrire al mercato iberico un portfolio di servizi completo e competitivo, "REVO Iberia" esplorerà anche opportunità nel settore parametrico, sfruttando l’expertise e le infrastrutture sviluppate dal team italiano.
Parallelamente a questa espansione, REVO ha chiuso il 2023 con una raccolta premi di 216 milioni di euro, superando ampiamente l’obiettivo iniziale di 180 milioni di euro. Questo risultato testimonia la solidità e la crescita dell’azienda nel contesto di un mercato assicurativo sempre più competitivo.
Il piano rolling 2024-2027 di REVO si focalizzerà su ulteriori aree di sviluppo, tra cui il rafforzamento delle relazioni con gli intermediari, l’analisi di mercato per la ricerca di nuove opportunità distributive e l’incremento dell’attività di cross-selling. Un’attenzione particolare sarà dedicata anche all’ulteriore arricchimento della piattaforma OverX, al mantenimento di una solida base patrimoniale e alla prosecuzione di iniziative di sviluppo in ambito ESG.
L’apertura di "REVO Iberia" rappresenta un’importante tassello nella strategia di diversificazione e internazionalizzazione di REVO Insurance, confermando l’ambizione dell’azienda di essere un attore di primo piano nel panorama assicurativo globale.
I dettagli finanziari consolidati del 2023 saranno comunicati al mercato il prossimo 14 marzo, in attesa delle ulteriori conferme del successo e della crescita di REVO Insurance nel contesto internazionale.

Leggi ora

In Evidenzia

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Condividi ora!