Consorzio delle Venezie al Wine Paris & Vinexpo Paris per “accontentare” il mercato francese

di admin
Freschezza, versatilità e bassa gradazione alcolica: in una fase complicata per il settore vitivinicolo d'Oltralpe, il Pinot grigio incontra le dinamiche di consumo delle nuove generazioni francesi
Dal 12 al 14 febbraio 2024, il Consorzio di Tutela della Denominazione d’Origine delle Venezie si appresta a riconfermare la sua prestigiosa presenza a Wine Paris & Vinexpo Paris, l’evento che, alla sua quinta edizione, si è già imposto come uno dei più rilevanti appuntamenti internazionali nel mondo del vino. Con un incremento del 59% degli espositori rispetto al 2023, questa kermesse parigina, che si terrà presso il Paris Expo (Porte de Versailles), promette di essere un’occasione imperdibile per professionisti del settore, buyer, winelover, stampa ed opinion leader.
Posizionato al padiglione 2.2 – stand H117, lo stand del Consorzio offrirà ai visitatori l’opportunità di esplorare la varietà e la ricchezza del Pinot grigio delle Venezie DOC, una denominazione che si distingue per freschezza, versatilità e bassa gradazione alcolica. Queste caratteristiche rendono il Pinot grigio delle Venezie DOC particolarmente adatto alle preferenze dei consumatori francesi, soprattutto delle nuove generazioni come la Gen Z e i Millennials, che privilegiano vini leggeri, adatti a occasioni sociali e gastronomiche.
In un momento di incertezza per il mercato vitivinicolo francese, con un calo progressivo dei consumi di vino dovuto a una combinazione di fattori economici, tendenze salutistiche e cambiamenti nelle preferenze dei consumatori, il Pinot grigio delle Venezie DOC emerge come un varietale in grado di rispondere efficacemente a queste nuove dinamiche. Il Consorzio, attraverso la sua partecipazione a Wine Paris & Vinexpo Paris, mira a consolidare e ampliare la propria presenza sul mercato d’Oltralpe, offrendo un prodotto che si allinea perfettamente alle esigenze di un pubblico sempre più attento e selettivo.

Condividi ora!