Irrigazione in Veneto, il sistema LEB vale 1 miliardo di euro

di admin
Il Centro di ricerca e Sperimentazione irrigua del Consorzio di Bonifica LEB ha calcolato i dati relativi ai possibili benefici generati grazie alle infrastrutture idrauliche, alle continue ricerche sul risparmio idrico e alla pianificazione e gestione irrigua.
In un’epoca in cui la sostenibilità e l’innovazione guidano il progresso nel settore agricolo, il Veneto si distingue grazie all’implementazione del sistema di irrigazione LEB, capace di generare benefici economici per oltre un miliardo di euro. Questo sistema avanzato di gestione delle risorse idriche si estende su una superficie di più di 106.000 ettari e interessa 103 comuni nelle province di Verona, Vicenza, Padova e Venezia, garantendo una produzione agricola di alta qualità e sostenibile.
Il successo del sistema LEB, presentato recentemente alla Fieragricola insieme ai dati e ai progetti in collaborazione con l’Università di Verona, risiede nella sua capacità di coniugare innovazione e ricerca. Attraverso la partnership con il Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Verona, il Consorzio di Bonifica LEB esplora le risposte delle colture agricole ai cambiamenti climatici, utilizzando tecnologie all’avanguardia come open top chambers e regimi di irrigazione controllati per studiare gli effetti sulle rese produttive.
La sperimentazione ha rivelato che un aumento medio della temperatura di circa 2°C potrebbe ridurre le rese di colture importanti come la barbabietola e la soia del 60-70%. Questi studi sono essenziali per sviluppare strategie resilienti al cambiamento climatico, incentivando gli agricoltori ad adottare nuove pratiche e tecnologie, come l’uso di droni e tecniche di laboratorio avanzate, per migliorare la gestione del suolo e dell’acqua.
Il presidente del Consorzio LEB, Moreno Cavazza, evidenzia l’importanza del sistema non solo per l’irrigazione e la produzione agricola ma anche per la tutela ambientale, grazie al risanamento dei corsi d’acqua e alla difesa idraulica del territorio. L’impegno del Consorzio verso la ricerca e la sperimentazione promette di accrescere ulteriormente il valore economico generato, offrendo agli agricoltori le conoscenze per una gestione più efficace e sostenibile delle risorse.

Leggi ora

In Evidenzia

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Condividi ora!