“Uguali per la Costituzione”, Ernesto Maria Ruffini ospite a Verona

di admin
Il Direttore Nazionale Agenzia delle Entrate, nella nostra città nei mesi scorsi per il TedX, sarà ospite all'Hotel Due Torri venerdì 19 gennaio per presentare il suo libro edito da Feltrinelli. Dialogherà con l'autore Gianni Dal Moro.
Il 19 gennaio, alle ore 18.30, presso l’Hotel Due Torri di Verona, si terrà un evento letterario di rilievo: la presentazione del libro "Uguali per Costituzione", scritto da Ernesto Maria Ruffini, Direttore Nazionale dell’Agenzia delle Entrate. L’opera, edita da Feltrinelli, gode della prestigiosa prefazione di Sergio Mattarella. In questa occasione speciale, Ruffini dialogherà con l’ex parlamentare del Partito Democratico, Gianni Dal Moro.
Il libro di Ruffini è una profonda riflessione sull’idea di uguaglianza così come è stata concepita e vissuta nella vita repubblicana italiana, a partire dalla sua genesi nella Costituzione. Quest’opera rappresenta un viaggio attraverso la storia di un’utopia, nata dai sogni e dalle speranze degli italiani nel periodo tumultuoso del dopoguerra e della Liberazione.
Ruffini, già ospite qualche mese fa sul Palco della Gran Guardia in occasione del TedX Verona, esplora il lavoro svolto in Assemblea Costituente, evidenziando come il risultato raggiunto fosse il frutto del reciproco rispetto tra le diverse ideologie e visioni dei Costituenti, un rispetto che si riflette nella realtà quotidiana di ogni cittadino italiano. Il libro non si limita alla sola riflessione storica, ma ripercorre anche le discussioni parlamentari e le leggi che hanno segnato la storia repubblicana, delineando i progressi e i ritardi nel cammino verso una concreta attuazione dell’uguaglianza.
Ruffini sottolinea l’importanza del ruolo della pubblica amministrazione nel rendere effettivo il principio di uguaglianza, riconoscendo nel lavoro quotidiano dei suoi funzionari la concretezza di questo valore fondamentale.
Il libro si pone come una riflessione sulla realtà presente, interrogandosi su quanto l’Italia di oggi rispecchi la visione emersa durante la stagione costituente. Si tratta di una storia che celebra oltre settant’anni di vita repubblicana, attraverso le parole e le testimonianze dei suoi protagonisti, in un cammino verso un Paese fondato sul bene comune.
«L’uguaglianza è il diritto di ognuno di essere diverso da tutti gli altri e di non essere discriminato per la sua diversità» – questa frase, contenuta nel libro, sintetizza l’essenza dell’opera dell’autore e la missione ancora in corso per realizzare un Paese veramente fondato su questi principi.
L’evento, organizzato dalla Società Dante Alighieri Comitato di Verona, e introdotto dal suo presidente Maria Maddalena Buoninconti, promette di essere un’occasione di riflessione profonda per tutti coloro che sono interessati alla storia costituzionale italiana e ai valori che hanno plasmato e continuano a plasmare la nostra società.

Leggi ora

In Evidenzia

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Yeah, dieci anni nel segno dell’innovazione e dell’inclusione sociale

di Redazione | 27/02/2024
Cooperativa YEAH

Federalberghi Garda Veneto scende in campo per la cybersecurity

di Redazione | 27/02/2024

REVO Insurance lancia la prima soluzione in Italia gestita mediante blockchain

di Redazione | 27/02/2024
Alberto Minali REVO Insurance

Condividi ora!