Valpolicella Benaco Banca a fianco di famiglie e imprese per i danni da maltempo

di admin
Stanziato un plafond di 10 milioni di euro a condizioni agevolate a disposizione di privati e aziende colpite dal maltempo, dal vento e dalla grandine.
Valpolicella Benaco Banca stanzia un plafond di 10 milioni di euro a sostegno di famiglie e imprese colpite dai danni del maltempo, che nei giorni scorsi ha colpito tutta la provincia di Verona.
«Abbiamo previsto un plafond a sostegno di quanti hanno subito danni agli immobili, alle auto, alle strutture, infrastrutture e attività turistiche di accoglienza» precisa il Presidente di Valpolicella Benaco Banca, Daniele Maroldi. «Vogliamo essere vicini ai tanti operatori del comparto turistico ricettivo e alle famiglie gravemente danneggiati dagli eventi calamitosi, che ci hanno chiesto un intervento per essere al più presto operativi nella loro attività».
«L’attenzione per quanto ci riguarda è dedicata alla provincia e alla città di Verona, nella quale siamo presenti con i nostri sportelli. Offriamo un sostegno dedicato non solo a soci e clienti, ma anche a concittadini che in ogni caso hanno necessità di un aiuto per ripartire senza indugio e salvare la stagione».
Il plafond può essere utilizzato come un finanziamento chirografario, disponibile a privati e imprese ed è stato stanziato per essere usufruito a condizioni particolarmente vantaggiose. Inoltre, sono azzerate le spese di istruttoria, le spese rata e non c’è alcuna penale di estinzione.
I finanziamenti sono previsti nella misura di 100.000 mila euro massimo per i privati e di 250.000 mila euro massimo per le imprese, con una durata massima di 120 mesi.
«Siamo già operativi nelle nostre filiali con tutta la modulistica per accedere ai finanziamenti in modo semplice» dichiara il Direttore generale Alessandro De Zorzi. «Per gli importi richiesti è necessario soltanto presentare un preventivo autocertificato delle spese necessarie per la riparazione dei danni causati dal maltempo. In ogni caso tutte le informazioni sono disponibili contattando gli sportelli di Valpolicella Benaco Banca e gli operatori dedicati». 

Condividi ora!