La Bellezza è sostenibile: le scelte di oggi per la professione di domani

di admin
Evento di IVL - Istituto Veneto per il Lavoro e Confartigianato Imprese Veneto in collaborazione con Camera Italiana dell’Acconciatura rivolto ad acconciatori ed estetisti e aperto a tutte le scuole professionali e addetti del settore Benessere.

Lunedì 15 maggio, dalle ore 11, all’Hotel Leon d’Oro di Viale Piave 5, a Verona, si terrà una giornata di approfondimento e ricerca sui professionisti del Benessere di oggi e di domani, e sull’importanza del tema della sostenibilità e della formazione professionale in Italia e in Europa.
L’iniziativa di IVL – Istituto Veneto per il Lavoro e Confartigianato Imprese Veneto, in collaborazione con Camera Nazionale dell’Acconciatura ed il contributo di Ebav, è rivolta ad acconciatori ed estetisti ed è aperta a tutte le scuole professionali e agli addetti del settore Benessere.
Si tratta dell’evento conclusivo del progetto europeo Erasmus+ Green Salon 2.0 “Future skills for a better life in Sustainable Salons”, sviluppato in partenariato con Belgio, Olanda e Spagna, con cui si è cercato di definire il profilo dell’acconciatore e dell’estetista nel 2030, dal punto di vista della sostenibilità, della tecnologia e delle competenze imprenditoriali.
Di grande interesse gli output generati dal progetto: dall’elaborazione di un sistema semplificato per valutare la sostenibilità ambientale che possa essere utilizzato sia nelle scuole sia nei saloni, alla produzione di strumenti online per l’autovalutazione del livello di competenza sui temi ambientali, nonché la realizzazione di materiale didattico per le scuole e la formazione extracurricolare sulla sostenibilità nel salone di acconciatore “green”, disponibile in italiano, inglese, spagnolo e fiammingo. Nel corso dell’evento scaligero verrà anche presentata un’indagine condotta tra 600 under 35 sull’immagine e desiderabilità sociale dei mestieri di acconciatore ed estetista.
L’incontro, moderato da Penny Alfieri, giornalista del settore moda, vedrà, dopo i saluti di Tiziana Chiorboli, Presidente nazionale di Confartigianato Benessere, Antonio Stocchi, Presidente della Camera Italiana dell’Acconciatura e di Roberto Iraci Sareri, Vicepresidente di Confartigianato Imprese Veneto e Presidente di Confartigianato Imprese Verona, gli interventi di: Franca Bandiera ed Elisa Gusella, di IVL – Istituto Veneto per il Lavoro, con la Presentazione dei risultati della Ricerca “Immagine e desiderabilità sociale tra i giovani”, e dei risultati del progetto Erasmus+ “Future skills for a better life in Sustainable Salons).
Si terrà quindi la premiazione dei giovani vincitori del concorso di idee “Un logo per la sostenibilità” alla presenza di CIA – Camera Italiana dell’Acconciatura e CosmeticaItalia.
La mattinata si chiuderà con l’intervento di Fabio Menin, Direttore U. O. Programmazione e gestione formazione professionale e istruzione Regione del Veneto, sul futuro della formazione professionale nel settore benessere.
Nel pomeriggio, Sebastiano Zanolli animerà invece il focus group per iniziare a colmare il gap fra formazione professionale e imprese del benessere per la crescita dei giovani operatori del settore.

Condividi ora!