Terranostra Verona, rinnovato il direttivo. Elisa Castellani presidente

di admin
Castellani prende il testimone da Stefano Chiavegato, che rimane nel direttivo. Presente alla seduta anche il presidente nazionale di Terranostra, il veneto Diego Scaramuzza.

Passaggio di testimone nella squadra di Terranostra Verona, l’associazione che riunisce gli agriturismi aderenti a Coldiretti. L’assemblea dei soci che si è tenuta a Sona lo scorso 8 maggio ha infatti eletto presidente provinciale Elisa Castellani che succede a Stefano Chiavegato, in carica da oltre un ventennio.
Castellani, 39 anni, mamma di tre figli, insieme a madre e due sorelle gestisce l’Agriturismo La Part, un angolo di paradiso a San Zeno di Montagna dove vengono offerti servizi di ristorazione, alloggio e agricampeggio.
Dal 2021 è cuoca contadina e si dedica personalmente alla preparazione dei piatti a base di prodotti rigorosamente coltivati e allevati nell’azienda di famiglia. Non solo: Elisa è impegnata nell’attività didattica sia in azienda che nelle scuole. Da circa un anno è un punto di riferimento per tante attività dedicate agli alunni della scuola primaria negli spazi del Mercato Coperto di Campagna Amica.
«Spero di dare continuità al grande lavoro svolto da Stefano Chiavegato che in oltre vent’anni di presidenza ha portato Terranostra Verona ad essere una delle associazioni del settore tra le più rappresentative d’Italia» ha detto Castellani parlando all’Assemblea.

Il Comitato provinciale di Terranostra, anch’esso eletto dall’Assemblea nella stessa seduta – alla quale ha partecipato anche il Presidente nazionale di Terranostra, il veneto Diego Scaramuzza – rimarrà in carica per cinque anni ed è composto, oltre che dalla Castellani, da Ambrosi Andrea (Agriturismo Il Giardino degli Ulivi di Lazise), Bellè Serena(Agriturismo El Bacan di Sona), Caceffo (Agriturismo Principe Amedeo di Sommapagna), Chiavegato Stefano (Agriturismo San Gabriele di Isola della Scala), Finotti Giovanni (Agriturismo Scriciol di San Zeno di Montagna), Franchi Mauro (Agriturismo Al Bosco di Colognola Ai Colli), Merci Marco (Agriturismo Corte Merci di Negrar), Poli Sebastiano (Agriturismo Corte Vecia di Verona), Quaini Elisa (Agriturismo La Quercia di Valeggio sul Mincio), Turazzini Chiara (Agriturismo Le Bianchette di Sommacampagna).
Negli ultimi trent’anni l’attività agrituristica ha fatto registrare un incremento non solo nel numero di esercizi aperti ma anche per la qualità dei servizi offerti. Basti pensare per esempio al fenomeno dei cuochi contadini che, grazie all’Academy istituita da Coldiretti 6 anni fa, sono oggi in grado di cucinare i piatti della cucina tradizionale con una professionalità mai raggiunta prima. Nel Veneto sono ormai circa duecento gli operatori agrituristici che si possono fregiare del titolo, una cinquantina operano nel Veronese.
Circa la metà degli agriturismi attivi nella nostra provincia, che sono oltre 400, aderisce a Coldiretti Verona attraverso l’associazione Terranostra. Da sottolineare che le strutture veronesi rappresentano oltre un terzo di tutte quelle presenti in Veneto.
Secondo i dati della Coldiretti scaligera, il 45% delle strutture offre solo alloggio, il 25% oltre all’alloggio offre anche la ristorazione, il 13% solo la ristorazione, il 10% prevede alloggio più somministrazione di spuntini e il 7% solamente questi ultimi. Una delle attività agrituristiche in grande espansione è quella di agricampeggio, oggi a Verona se ne contano una cinquantina.

Leggi ora

In Evidenzia

Sportelli pubblici, CGIA: «Code più lunghe per 2,5 milioni di italiani»

di Giorgia Preti | 03/03/2024
coda cgia mestre

Progetto Fuoco 2024: in fiera a Verona 45mila operatori

di Redazione | 02/03/2024
Progetto Fuoco 2024 - VeronaFiere - EnneviFoto

Donazzan a Bardolino per il convegno sulla scuola: «Temi delicati»

di Redazione | 02/03/2024
Tavola rotonda Snals-Confsal - assessore Donazzan

Turismo: Verona è una città che sa adattarsi alle tendenze

di Redazione | 01/03/2024

Destination Verona & Garda Foundation in partenza per Berlino

di Redazione | 01/03/2024

Turismo culturale, Veneto seconda regione d’Italia

di Redazione | 01/03/2024
Coda davanti al Cortile di Giulietta a Verona.

Energia: mercato stabile, ma più caro rispetto al pre-crisi

di Redazione | 29/02/2024
Contatori di energia elettrica in un palazzo (Foto archivio).

Geometri, è boom di pre-iscrizioni

di Redazione | 28/02/2024
Romano Turri e Nicola Turri del Collegio dei Geometri di Verona.

Le Piazze dei Sapori 2024, ecco le date: dal 9 al 12 maggio

di Redazione | 27/02/2024

Condividi ora!