All’Istituto Ferraris Fermi di Verona si va a scuola di sicurezza

di admin
Il 28 aprile, in occasione della Giornata mondiale per la Sicurezza e la Salute sul lavoro, Fondazione Edilscuola attiva un corso per formare scuole, imprese, enti di formazione professionale, professori e responsabili aziendali alla sicurezza per i ragazzi che frequentano stage e PCTO.

Un momento di formazione che ha l’obiettivo garantire la sicurezza durante gli stage previsti dai percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO). In occasione della Giornata mondiale per la Sicurezza e la Salute sul lavoroFondazione Edilscuola di Verona organizza la II edizione di “Studenti in azienda in sicurezza”. Il seminario si rivolge, in particolare, a docentienti di formazione professionale del settore delle costruzioni, istituti superioricooperativeimpresesindacatidirigenti scolastici e responsabili PCTO.
Il seminario è in programma venerdì 28 aprile, dalle 15 alle 18. La sede dell’incontro sarà l’Istituto Istruzione Superiore Ferraris Fermi, in via Del Pontiere 40 a Verona. Si potrà seguire il seminario anche online sulla piattaforma Zoom. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la Scuola Edile di Verona Esev-Cpt e con la Rete del Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole (SIRVESS). Ha ricevuto il patrocinio della Regione e dell’Ufficio scolastico regionale.
«Per la formazione di ragazzi e studenti è fondamentale, oltre allo studio teorico, anche l’esperienza pratica – spiega Giovanni Zampieri, coordinatore dei direttori delle Scuole edili del Veneto -. È però altrettanto importante garantire la massima sicurezza a chi sta svolgendo il proprio stage fuori dalle mura scolastiche. Per questo abbiamo deciso di rinnovare questo seminario formativo, dedicato specificamente alla prevenzione e alle tutele che studenti, scuole e imprese devono adottare durante il periodo di stage e di formazione in azienda».
Il seminario si aprirà con i saluti di Antonio Ruffo, presidente di Fondazione Edilscuola e di Esev-Cpt e di Fausto Zaupa, vicepresidente di Fondazione Edilscuola.
Saranno trattati diversi temi. Un inquadramento normativo della sicurezza sul lavoro da parte dell’avvocata Sabrina Bellumat, docente di diritto del lavoro all’Università di Verona. verrà affrontato, in modo particolare, l’aspetto della responsabilità delle figure che operano all’interno dei PCTO e dei percorsi di Istruzione e formazione professionale (IeFP).
Carolina Carbone, referente sicurezza dell’Ufficio scolastico regionale del Veneto, illustrerà come organizzare e pianificare uno stage all’interno dei PCTO, in modo efficace e in sintonia con le norma della sicurezza. Stefania Dolci, dirigente medico del Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (SPISAL), affronterà il tema delle nuove linee guida sui Pcto, redatte dal Miur.
Fabio Menin dell’Ufficio di programmazione e gestione di Istruzione e Formazione Professionale approfondirà il tema dell’importanza dell’esperienza in azienda di stage e tirocini nei percorsi di Istruzione e formazione professionale (IeFP).
Giovanni Zampieri, direttore di Esev-Cpt illustrerà l’organizzazione degli stage all’interno dei percorsi triennali e del sistema duale proposto dalla Scuola Edile nella formazione dei propri studenti. Seguirà poi un intervento di Margherita Falzone, ispettorato del lavoro. La relatrice spiegherà quali sono gli aspetti che vengono maggiormente sottoposti all’attenzione dagli ispettori del lavoro che intervengono nell’aziende che accolgono gli studenti. La conclusione dei lavori sarà affidata ad Andrea Burato, responsabile della rete SIRVES di Verona.
Il seminario è gratuito con iscrizione obbligatoria compilando il seguente modulo: https://docs.google.com/forms/<wbr></wbr>d/e/<wbr></wbr>1FAIpQLSenmrqPikPgi9HF2cquzutB<wbr></wbr>grPS6SKZk2a_WZTQ6GXMj00cmg/<wbr></wbr>viewform. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Scuola Edile di Verona Esev-Cpt telefonando al 045 523366 o scrivendo una email all’indirizzo esev@esev.it

Condividi ora!