Donne ed economia: LeROSA e Confesercenti Verona insieme per un nuovo progetto formativo

di admin
Al via oggi "La spa del business - dove prendersi cura del proprio benessere economico". E' un'iniziativa organizzata da LeROSA, la community digitale di Giulia Bezzi, e Confesercenti Verona. In programma 10 incontri gratuiti e workshop intensivi a tema economico

Comincia oggi, 17 marzo a Verona, La spa del business – dove prendersi cura del proprio benessere economico. E’ un progetto formativo organizzato da LeROSA,  community digitale creata da Giulia Bezzi in collaborazione con Confesercenti Verona. 
Si tratta di un’iniziativa rivolta alle microimprese del territorio con forte presenza femminile. L’obiettivo è creare consapevolezza e offrire strumenti concreti per affrontare il proprio mercato di riferimento
Il programma di La spa del business – dove prendersi cura del proprio benessere economico si articola in 10 incontri gratuiti informativi abbinati al workshop intensivo #areawellness. Affrontano, tra tutti i temi, il rischio di impresa, la pianificazione finanziaria, il business management, la fiscalità, i tributi, i bandi di finanziamento, il marketing e la comunicazione.
Il progetto formativo è stato concepito per favorire il confronto, il supporto e l’attività di mentoring da parte dei formatori di LeROSA e di Confesercenti Verona durante tutta la durata del percorso.
CLICCA SULL’IMMAGINE PER VEDERE L’INTERVISTA «Volevamo al nostro fianco un partner incredibile che comprendesse e vivesse le difficoltà del territorio e che fosse in grado di trovare soluzioni accanto a noi – dichiara Giulia Bezzi, CEO di SeoSpirito Societa Benefit, co-founder di &Love e founder di LeROSA –. Non abbiamo pensato solo alla formazione per le persone, ma anche alla possibilità di partecipare ad un percorso di affiancamento per valutare la solidità del loro business e farlo crescere insieme, basandoci sui numeri e non solo sulle sensazioni. C’è tanta gioia per questo primo traguardo: accanto a Confesercenti potremo finalmente mettere a frutto tutta la nostra voglia di dare un supporto concreto all’indipendenza economica». 
Il progetto nasce dalle intuizioni di Eva Beccia, portavoce del progetto LeRosa, e di Claudia dall’Anese, community manager, con il supporto della consulente patrimoniale Carolina Benaglio e della consulente finanziaria Katia Moretto, le quali, dopo aver raccolto e analizzato le principali problematiche che interessano il mondo delle microimprese in termini di consapevolezza e strumenti finanziari, hanno proposto la loro idea ad Alessandro Torluccio, Direttore generale di Confesercenti Verona, player oggi partner di un progetto che mette a disposizione i propri professionisti, unitamente a quelli di LeROSA, per formare e informare sui bandi di finanziamento e sulle tematiche fiscali, tributarie, amministrative e di accesso al credito agevolato.
Lo sviluppo futuro del progetto sarà una collaborazione tra LeROSA e Confesercenti a livello nazionale.

Condividi ora!