Restrizioni e lavoro, Confcommercio Verona lancia un sondaggio

di admin
Confcommercio Verona ha avviato in questi giorni un'indagine per misurare lo stato d'animo del lavoratori dopo l'introduzione dell'obbligo di Grenn Pass.
Confcommercio Verona lancia un’indagine tra le imprese del commercio, servizi, turismo, trasporto, professioni: tutto il mondo imprenditoriale scaligero è chiamato a dire la propria attraverso dei sondaggi.
L’obiettivo è misurare lo stato d’animo del settore in relazione agli effetti che l’introduzione dell’obbligo del Green pass (15 ottobre scorso) ha avuto nei nei luoghi di lavoro, sulle attività economiche, associate e non.
L’indagine è stata diffusa attraverso tutti i canali dell’associazione: sito, newsletter, profili social, chat di WhatsApp.
Si tratta di un breve questionario, compilabile in pochi minuti che consentirà di capire la reale portata del provvedimento, rilevare le principali criticità applicative e problematiche di altra natura.
I risultati saranno trattati nel rispetto della vigente normativa sul trattamento dei dati personali, resteranno anonimi e saranno diffusi esclusivamente in forma aggregata.

Condividi ora!