Palariso, Isola della Scala, Verona: oltre 130 partecipanti al “Pranzo di Solidarietà”, dedicato all’Associazione A.G.A.RA.S., Verona.

di admin
Michele Filippi, presidente dell’Ente Fiera di Isola della Scala: Segnale di fiduciosa ripresa, procediamo con le Giornate del SorRiso.

Oltre 130 persone hanno partecipato, domenica 20 settembre, al pranzo benefico, svoltosi al Palariso “Giorgio Zanotto”, organizzato dall’A.G.A.RA.S (Associazione Genitori Amici Ragazzi San Patrignano) di Verona, in collaborazione con Ente Fiera e Comune di Isola della Scala, unitamente al Consorzio di Tutela del Riso Nano Vialone Veronese Igp. Con “Solidarietà oltre i confini”, primo dei 4 appuntamenti previsti, nell’ambito delle “Giornate del Sorriso”, gli Organizzatori hanno voluto richiamare l’attenzione sul crescente abuso di sostanze, che creano dipendenza, diffuse soprattutto fra i giovani. Con questo evento, Ente Fiera di Isola della Scala conferma la volontà di rilanciare la 54ª Fiera del Riso, che si svolgerà dal 15 al 10 ottobre 2021. L’amministratore unico di Ente Fiera, Michele Filippi: “Siamo ripartiti, con le Giornate del sorRiso e stiamo riscontrando una discreta attenzione. Con questo evento, abbiamo voluto dare un segnale di ripresa positivo, in un contesto ancora difficile, a causa della pandemia, ma, la nostra volontà è quella di continuare a promuovere il nostro eccellente riso Nano Vialone Veonese Igp e il suo territorio”. “Nonostante il periodo, siamo soddisfatti della partecipazione”, dice la referente dell’Agaras, “e ringraziamo, per la disponibilità di Ente Fiera e di tutte le persone, che ci hanno aiutato a realizzare il pranzo e anche coloro, che ci seguono, condividendo il calore familiare, che si respira nella nostra Associazione. Vogliamo farci conoscere sul territorio e far sapere che il problema delle dipendenze c’è, ma, che ci siamo anche noi, pronti a dare una mano alle famiglie, che ne hanno bisogno”. Sempre, al Palariso “Giorgio Zanotto”, si svolgerànno: il 26 settembre, “Professionisti a tutela della Comunità”, serata di ringraziamento, su invito, dedicata a medici, Forze dell’ordine, volontari e agli amministratori dei Comuni veronesi, che si sono spesi, in prima linea, a favore della comunità, durante l’emergenza Covid; il 3 ottobre, “CiRisiamo 2021”, serata di ringraziamento, su invito, dedicata ai protagonisti della Fiera del riso: associazioni, contrade, riserie, espositori e sponsors, e, il 10 ottobre, “La Grande Sfida è sapersi incontrare”, serata su invito, che volta al mondo della disabilita, per promuovere i valori dell’integrazione sociale, con la partecipazione delle Associazioni locali. Ente Fiera di Isola della Scala merita grande lode, sia, per la promozione dell’eccellente riso locale, sia per le sue importanti iniziative di alta solidarietà. Quanto sopra è il testo del suo comunicato del 21 settembre 2020.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!