Finotti – Fede e Bellezza. Le opere del M° Novello Finotti, in curatissime fotografie e descrizione.

di admin
In occasione dell’80° compleanno del maestro veronese, Novello Finotti, nato a Verona, nel 1939 e attivo a Sommacampagna, è uscito e presentato ufficialmente, nella Sala Arazzi del Municipio di Verona , il volume dal titolo “Finotti - Fede e Bellezza”, curato da Francesco Butturini.

L’opera, strenna natalizia 2019, in carta patinata, consta di 166 pagine, propone centoquattro meravigliose fotografie di opere del Maestro, descrizioni e saggi sulle stesse, ed è uscita per i tipi di Grafiche Aurora, Verona, 2019. Hanno reso possibile l’elegante e particolareggiata pubblicazione i contributi degli Istituti di Credito Cooperativo nel territorio veronese: Banca di Verona, Ca’ di David; Banca Veronese di Concamarise, Valpolicella Benaco Banca e CereaBanca 1897. Il prezioso volume, quanto a contenuto, si divide nei seguenti settori, riferiti, ovviamente, alle opere di Finotti: Porte bronzee e marmi dei quattro Evangelisti, Basilica di Santa Giustina, Padova; Decoro della tomba di papa San Giovanni XXIII, Basilica di San Pietro, Vaticano; Statua di Santa Maria Soledad Torres Acosta, in mamo bianco di Carrara, Vaticano; San Leonardo, Pradelle di Nogarole Rocca, Verona; Sant’Antonio, Pietrasanta, Lucca; La chiesa di San Giovanni Battista, Celano, L’Aquila; Via Crucis, nella chiesa di San Giovanni Battista, Celano, L’Aquila; Pietas, a volo d’angelo, quasi una giostra: tre ricordi al futuro di Sant’Anna, Sant’Anna di Stazzema 2005-2015; Via Crucis, Chiesa del Sacro Cuore di Gesù, Quartiere Pindemonte, Verona 1991-1994; Santa Maddalena di Canossa, Chiesa di San Lorenzo, Verona, 1991; Assunzione, collezione privata, Torino, 1989; Annunciazione, collezione privata, Torino, 1991; saggi: Gian Lorenzo Mellini, “Finotti – Contributi per una monografia”; Sergia Jessi, “Universale e particolare, nelle porte di Santa Giustina: la ritrattistica dei portali”; Giorgio di Genova, “I territori della scultura di Novello Finotti”; Edoardo Delle Donne, “Novello Finotti”. Seguono le “Note biografiche di Novello Finotti”, l’elenco delle cinquantuno “Mostre personali di Novello Finotti” – dal 1961 al 2018. Un volume, che propone l’opera del Maestro, in tutti i suoi particolari, e che permette, quindi, di farsi una visione dettagliata del suo intenso impegno artistico, attraverso, appunto, opinioni e grandi riproduzioni.  
Pierantonio Braggio

Condividi ora!