Racconti di viaggio: “Farfalle sul Mekong: la vita che scorre sugli argini, tra Thai, Laos e Vietnam” mercoledì 8 novembre

di admin
"Bisogna imparare ad essere felici nella pioggia, perché ce ne sarà molta" (Proverbio vietnamita)

mercoledì 8 novembre 2017 ore 20.30

"FARFALLE  SUL MEKONG"

La vita che scorre sugli "argini", tra Thai Laos e Vietnam

di Alberto Macagno

Sala Africa

Fondazione Nigrizia Onlus – Museo Africano

Vicolo Pozzo 1, Verona (zona San Giovanni in Valle)

Inizio ore 20.30

(ampio parcheggio interno)

Per informazioni:

Enrico Berardi Tel. 3472718401, angoloavventuraverona@gmail.com

 

Il viaggio parte da Bangkok e si sviluppa verso nord, attraversando i confini tramite frontiere secondarie. 
Prima in Laos, dove dopo due giorni di navigazione approdiamo a Luang Prabang, tranquilla e affascinante città costellata di templi buddisti. Da qui ci si sposta, ancora in barca, alla scoperta di piccoli villaggi immersi nella natura più incontaminata come Muang Ngoi Neua e la magia del suo isolamento.

Dall’estremo nord del Laos, entriamo in Vietnam attraverso una strada tanto tortuosa quanto poco trafficata. Ripetuti cambi di bus fino a raggiungere in piena notte Sapa, famosa per le sue pendici ricoperte di risaie e le etnie che le abitano.
Dopo due giorni di trekking veniamo catapultati nel traffico di Hanoi, dove facciamo base nell’old quarter.


A due ore di treno da Hanoi si nasconde una piccola perla paesaggistica: Ninh Bihn, beatamente adagiata in uno scenario carsico costellato di grotte, fiumi e foreste. Bello assaporare il lento scorrere della vita in questi paesini che vivono di turismo e risaie.
Ultima tappa Halong Bay. In lingua vietnamita il termine "H
Long" significa "dove il drago scende in mare". La baia comprende circa 2000 isole e dal 1994 è un patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.


Alberto Macagno: 
passione per Africa e India, prima volta nel sud-est Asia. Coordinatore di Avventure nel Mondo da 2 anni.
Viaggio da quando ho 19 anni e sono appassionato di fotografia da 10.
Se mi chiedessero perchè viaggio risponderei: "Per dimostrarmi che la normalità è solo un’opinione".

 

A fine proiezione i coordinatori dell’Angolo di Verona saranno a disposizione per fornire informazioni e consigli su viaggi e destinazioni.
Inoltre potete trovare le copie gratuite della rivista semestrale con i racconti di viaggio e “La grande guida dei viaggiatori nel mondo”: più di 1000 itinerari che hanno reso celebre Avventure nel Mondo nei suoi oltre 40 anni di attività.

Condividi ora!