ATTACCO DEI CENTRI SOCIALI AD UNO STAND A TREVISO. CONDANNA DEL PRESIDENTE VENETO

di admin
“I centri sociali hanno operato un attacco allo stand a Treviso in cui dovevo andare stasera. Non posso che esprimere una dura condanna per questo grave episodio”.

A dirlo è il presidente della Regione aggiungendo che “in un Paese civile gesti come questi non dovrebbero accadere. Non ci sono giustificazioni ed è giusto e corretto che, oltre a perseguire i responsabili, ci sia una condanna unanime da parte di tutti”.


“Spiace vedere – sottolinea il presidente – che a Treviso questi fatti, che fino qualche anno fa non erano di casa, oggi rischiano di diventare ordinarietà. Non è così che si dialoga in democrazia, anche perché violenza e danni non sono nelle corde della nostra comunità”.

Condividi ora!