Moderna, sorprendente moda femminile russa, presentata a Verona.

di admin
La sfilata, è stata organizzata, in occasione di Marmo Mac 2017, da Marina Kholodenova, presidente dell’Associazione Culturale Russkij Dom, Casa Russa, Verona.

Venerdì 28 e sabato 30 settembre 2017, sono state, a Verona, giornate significative per la Moda Femminile Russa, tenutesi, in occasione dell’importante manifestazione fieristica Marmo Mac 2017. Le modelle hanno sfilato, nel quadro di tre atmosfere differenti: nel quartiere Fiera stesso, a seguito d’una Delegazione russa della città di Nizhnij Novgorod, Russia, in visita a Marmo Mac, presso lo stand delle ditte Ercole e Savoia Marmi, Ponton di Domegliara, Verona; nell’Hotel Montresor, Verona, e, quindi, presso la nota Cantina Menegolli, San Felice Extra, Verona. Ci si potrà chiedere, quale fosse il motivo, che collegasse la moda russa al marmo… Semplice: diversi modelli, fra quelli esibiti, erano in speciale tessuto flessibile di marmo, vero e proprio materiale naturale, ideato da Olga Rykhlova, presidente dell’Associazione Designers di Nizhnij Novgorod. Una novità senza precedenti, molto adatta, quindi, ad essere presentata in occasione della maggiore Fiera europea, dedicata al migliore prodotto edile, del quale Verona è grande esportatrice, anche in Russia. Cogliendo l’opportunità presentatasi, sono state proposte anche altre collezioni in stile russo, tra le quali una collezione in tema spaziale, dedicata alla prima cosmonauta, Valentina Valentina Tereškova, che rimase nello spazio, per oltre due giorni, nel lontano 1963. La collezione d’inizio sfilata era stata creata da Alexey Pavlov e gli abiti da sposa, dalla maison Belfasso, pure di Nizhnij Novgorod. L’evento, parte del Festival Russian Fashion Days, è stato organizzato dall’Associazione culturale Russkij Dom, Verona, Verona, presieduta Marina Kholodenova – marinaital@mail.ru – che, attiva promotrice di relazioni fra Federazione Russa ed Italia, ha affermato: Attraverso le nostre sfilate di selezionata moda, abbiamo voluto rendere omaggio a Marmo Mac, a Veronafiere, a Verona e, al tempo, evidenziare come anche la Russia disponga d’un’ottima base stilistico-sartoriale, in grado di creare abbigliamento d’alta mota e d’alta qualità, ancorché, talvolta, ispirato all’egante bello italiano.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!