Una serie, dedicata a “Natura ed Arte”, dalle Poste Magistrali del Sovrano Militare Ordine di Malta.

di admin
Sei magnifici francobolli, riproducenti acquarelli del 1789.

La data d’emissione è prevista, per il 3 Ottobre 2017. Si tratta di eccezionali vignette, tratte dall’Erbario del XVIII secolo, dal titolo Florindie ou Histoire physico-economique des vegetaux de la Torride, ossia, Florinde o storia psicoeconomica dei vegetali della Torride, conservato nel Castello di Vincennes, ad est di Parigi, Francia. I francobolli raffigurano sei delle tavole eseguite, in acquerello, da Delaware, nel 1789, e, più precisamente: nel valore da € 0,05: Chiodi di Garofano (Caryophyllus aromaticus), nel valore da € 0,20: Manioca (Jatropha manihot), nel valore da € 0,95: Campanula (Ipomoea carnea), nel valore da € 1,00: Lecythis minor, nel valore da € 2,55: Melo Rosa (Eugenia jambos), nel valore da € 3,50: Glycine rhomboidalis.
Nel corso del XVII e del XVIII, secolo la botanica si affermò sempre di più, come scienza autonoma, affrancandosi dall’essere d’ausilio alla medicina e ai fini terapeutici. Nei testi di botanica, per rendere più efficace e sintetica la descrizione delle piante, molte delle quali, provenienti da terre esotiche, si diffuse il ricorso alle illustrazioni dal vivo, di notevole gusto estetico nei colori e nel disegno, con dettagliata cura nei particolari, necessari, per l’identificazione delle varie specie. Nelle illustrazioni, ad acquerello che corredano il testo botanico, sulle piante della zona torrida: Florindie ou histoire physico-economique des vegetaux de la Torride (1789), le piante sono denominate con la nomenclatura binomiale, introdotta nel 1753 da Carlo Linneo, secondo la quale, per ogni pianta, sono indicati i due nomi latini, riferiti rispettivamente al genere e alla specie. I francobolli sono in fogli di nove pezzi, in seimila serie complete. Il timbro figurato, per il 1° giorno di emissione, riproduce l’immagine del valore da € 1,00 (Lecythis minor), su disegno di Marcello Baldini. Quanto sopra, ci è stato comunicato, gentilmente e puntualmente, dalle Poste Magistrali, www.orderofmalta.int.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!