Apre a Verona TRASHIK, la prima galleria dedicata all’Arte urbana Inaugurazione sabato 6 maggio con la mostra “Mutazioni Elettriche”

di admin
Sabato 6 maggio alle 18.00, in via San Vitale 5/A, a Verona apre TRASHIK - spazio arte urbana, la prima galleria scaligera interamente dedicata alla Street Art e al riciclo. Ad inaugurare la galleria la mostra "Mutazioni Elettriche" dell’artista Filippo Ranzani - aka Laminal. Musicista, Dj e producer, Filippo Ranzani realizza opere con i più…

Trashik nasce dal desiderio della scenografa Caterina Barbazeni di “supportare gli artisti impegnati nel dare nuova vita a oggetti giudicati erroneamente obsoleti e a materiali considerati frettolosamente irrecuperabili. Liberare l’oggetto dalla sua funzione codificata – spiega la curatrice – significa liberare se stessi dall’abitudine del consumo condizionato ed infondere creatività al quotidiano”.
L’evento sarà dedicato alla street artist torinese Maria Bruno "Sisterflash" di cui saranno esposte alcune tele a spray e stencil.
Nella galleria, totalmente allestita con arredi riciclati, spazio anche ad eventi, dj set e performance di live painting in attesa della mostra, prevista per l’autunno, dedicata a due grandi artisti di arte urbana come Corn79 e Peeta che con le loro opere racconteranno l’evoluzione della street-art e il suo ruolo nella riqualificazione degli spazi urbani.

Condividi ora!