A.L.I.S. promuove la logistica sostenibile. Un conferenza organizzata con il Consorzio Zai

di admin
Agevolare lo sviluppo di progettualità condivise tra le imprese di autotrasporto associate, i porti e gli interporti. E porre l’attenzione di tutti gli operatori sul vantaggio dell’uso dell’intermodalità quale soluzione logistica. Questi gli obiettivi primari di A.L.I.S. – Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile che sono stati ribaditi oggi durante il convegno “Logistica sostenibile. Il ruolo dei…

La scelta dell’interporto di Verona quale sede della conferenza ha un importante significato. In primo luogo strutture come questa rappresentano l’eccellenza dei centri intermodali nazionali; indicativa è poi la recente adesione del Consorzio ZAI ad A.L.I.S., con la quale condivide la convinzione che per il settore sia necessaria la collaborazione tra porti, interporti e gli altri stakeholders del sistema.
Specie in questa particolare area geografica, il ruolo degli interporti e dei porti è strategico – ha proseguito Guido Grimaldiin quanto infrastrutture in grado di captare considerevoli volumi di traffico merci da destinare al trasporto diversificato. Sono fermamente convinto che l’intermodalità rappresenti il futuro del trasporto e della logistica”. Gli interporti, in particolare, meritano di essere valutati adeguatamente per il contributo che possono dare al decongestionamento stradale, allo sviluppo di sinergie concrete con i porti, alla sostenibilità ambientale.

Condividi ora!