Alitalia, Ass. Donazzan:” rammarico al pensiero che negli anno 80 la nostra aviolinea era la sesta compagnia al mondo”.

di admin
"In questi anni, da assessore regionale, ho seguito le vicende e le crisi di Meridiana e della stessa Alitalia, trovando governi incapaci di comprendere l'importanza strategica di queste nostre aziende, ma oggi anche i lavoratori devono capire che sono finite le epoche di vacche grasse”. È assurdo che un pilota, come un operatore di terra,…

E’ questo il commento dell’Assessore regionale al Lavoro del Veneto, Elena Donazzan, alla vicenda Alòitalia.“I sindacati – aggiunge la Donazzan – hanno la responsabilità di aver contribuito a far precipitare nuovamente la situazione, chiamando i lavoratori dell’aviolinea a esprimersi pro o contro il verbale di accordo sottoscritto tra l’azienda e i sindacati stessi lo scorso 14 aprile, con la stragrande maggioranza che ha deciso di bocciarlo. Potrebbe essere l’ultimo colpo di una compagnia che ha continuato a bruciare miliardi e che ora rischia di costare un altro miliardo di euro ai contribuenti”.“Certo è – conclude Donazzan – che anche il commissario ‘renziano’ Montezemolo non ha risolto il problema, ma probabilmente l’ha addirittura aggravato"

Condividi ora!