A Verona, il Ponte Pietra “s’illumina” il prossimo 24 aprile. Una romantica visione del ponte sull’Adige, a cura di Katia Maria Forte e di Floridea, Verona.

di admin
Già, ammirare una buona parte di Verona dallo storico Ponte Pietra è cosa straordinaria, ma poter vedere illuminato il ponte stesso, di sera, e ornato di fiori, costituisce avvenimento speciale per gli stessi veronesi. Un evento, che si ripete da qualche anno e che ha dimostrato d’essere più che gradito da cittadini di Verona, da…

Ponte Pietra s’illumina” è una rassegna a costo zero per l’Amministrazione Comunale, rassegna, divenuta occasione di svago e di divertimento originale e, oggi, attesa ed apprezzata da veronesi e da turisti. Bello è condividere con tutta la città una serata suggestiva, sull’Adige, in uno dei luoghi più belli di Verona. Il Ponte sarà illuminato da una serie di candele e di composizioni floreali, ad opera, come accennato, di Floridea, mentre il trenino di Verona Tour effettuerà, dalle 19 alle 22, un servizio di trasporto gratuito, fra ponte pietra e ponte Garibaldi, offrendo visioni cittadine straordinarie… Importante sarà la collaborazione delle attività commerciali, che renderanno più gradevole ed animata l’operazione, prolungando l’orario d’apertura del proprio negozio, fino alle ore 22, e illuminando le proprie vetrine con candele, accompagnando il tutto, ove possibile, con forme di richiamo e con iniziative promozionali. L’inaugurazione dell’evento, alla presenza del sindaco, Flavio Tosi, e dell’ideatrice dello stesso, K. M. Forte, avverrà all’inizio del Ponte Pietra, fra le 19,15 e le 19,30, con l’accensione delle citate candele e lanterne.
Un nuovo spettacolo serale, quindi, che merita d’essere frequentato, per il suo contenuto altamente romantico e per l’impreziosito aspetto d’una parte eccezionale di Verona antica, che esso propone.
Pierantonio Braggio

Condividi ora!