COME ‘NA OLTA Il 6 agosto all’Arsenale tornano gli anni ’50

di admin
Vespe e bici d'epoca, giochi antichi, cerbottane e musica swing... per tuffarsi a piè pari nell'atmosfera degli anni '50. Sabato 6 agosto il parco dell'Arsenale rievoca il passato, con la manifestazione “Come 'na olta”, organizzata dall'Associazione Verona Arte e Musica insieme all'assessorato allo Sport e al Tempo libero del Comune di Verona e in collaborazione…
 Partecipa inoltre il Museo della Radio, unico al mondo per originalità e quantità di pezzi esposti, tra questi l’antenna di Guglielmo Marconi, da cui, sul panfilo Elettra, è partito il primo segnale wireless della storia.
 Altro importante partner dell’evento sarà il Museo Nicolis di Villafranca che, uno dei più prestigiosi musei privati in Italia e in Europa, con ben 8 collezioni di pezzi rarissimi tra auto, moto, bici, strumenti musicali, macchine fotografiche, macchine da scrivere, piccoli velivoli e una rara collezione di volanti di Formula 1. Il museo, che attira visitatori di tutto il mondo, per la giornata metterà a disposizione una rara vettura della sua collezione: si tratta di un taxi d’epoca che ben si presta a farsi immortalare in selfie o foto di gruppo.
 Radio Verona sarà media partner insieme a Verona Enjoy.
 Dalle 16 verranno proposti i giochi di una volta a bimbi e famiglie, con tanto di cerbottane, cerchi, trottole, barchette di carta, tappi e campana.
 Alle 18.30 prenderà il via un aperitivo in stile ani ’50 con prodotti tipici e storici come la spuma per i più piccoli e spritz bianco e camparino per i grandi, mentre, alla stessa ora, vespe e bici storiche partiranno insieme per un breve giro nelle vie del centro storico, per ritrovarsi poi di nuovo intorno alla vasca.
I migliori mezzi a due ruote e gli abiti più originali verrano premiati durante la manifestazione.
 Dalle 21 inizierà infine il concerto della Swing Time Orchestra, pronta a esibirsi all’interno della suggestiva vasca dell’Arsenale dove sarà posizionato un palco per ospitare la band, che proporrà due ore di puro jazz e swing. La stessa orchestra, nel settembre del 2011, aveva inaugurato l’apertura della vasca.
L’accesso è completamente gratuito e, sul prato, sarà allestita una zona bar e food.
L’appuntamento rétro è davvero imperdibile per gli appassionati degli anni andati e per tutti i curiosi. Un’occasione unica per tuffarsi nel passato e, perché no, per rispolverare dall’armadio o da qualche vecchio baule un vestito dimenticato e improvvisamente tornato di moda.
 Per saperne di più visitare la Pagina Facebook Come ‘na olta anni 50.

Condividi ora!