VALDEGAMBERI (Futuro Popolare) “Altro che richiesta di risarcimento a Stacchio. I nomadi dell’accampamento sono complici in questi reati per cui vanno denunciati per associazione a delinquere”.

di admin
Leggo sulla stampa che la famiglia Cassol sarebbe pronta a chiedere i danni al sig. Stacchio per il bandito morto nella sparatoria scaturita dalla rapina a una gioielleria a Ponte di Nanto, nel Vicentino. Uno Stato serio dovrebbe invece denunciare per associazione a delinquere anche i familiari del bandito del campo nomadi di Fontanelle, nel…

La stabilità del vincolo associativo dà al delitto in esame la tipica natura del reato permanente e l’esistenza di un programma di delinquenza volto alla commissione di una pluralità indeterminata di delitti che coinvolge le famiglie dell’accampamento. Lo Stato deve denunciare queste famiglie mandanti alla pari chi esegue materialmente il crimine. Altro che richiesta di risarcimento al sig. Stacchio, al quale va tutta la mia solidarietà e il mio appoggio, anche concreto se serve.

Condividi ora!