LUCA ZAIA PREMIA COMPONENTI GRUPPO ANTINCENDI BOSCHIVI “ANTELAO” PER TRENT’ANNI DI ATTIVITÀ NELLA PROTEZIONE CIVILE. “GRAZIE A QUESTI ANGELI CHE OPERANO IN TUTTA ITALIA”

di admin
Il presidente del Veneto Luca Zaia ha voluto consegnare personalmente un attestato di benemerenza ai componenti del Gruppo Antincendi Boschivi “Antelao” per i trent’anni dalla fondazione, durante i quali hanno allargato la loro attività in tutti i campi della Protezione Civile, intervenendo nelle diverse emergenze occorse sia in tutto il territorio veneto sia nel resto…

Il gruppo, con sede a Tai di Cadore, in provincia di Belluno, conta oltre una ventina di volontari operativi in emergenza, dei quali oggi era presente solo una delegazione, perché si tratta di persone abitualmente impegnate nel loro lavoro quotidiano, guidata dal presidente dell’Associazione Giuseppe Frescura e accompagnata da Renzo Peverelli, fondatore del Gruppo tre decenni fa e tutt’ora operativo.
“Un sincero ringraziamento a tutti i volontari della Protezione Civile del gruppo “Antelao” – ha affermato Zaia – per il prezioso lavoro che hanno svolto durante questi anni. I volontari di Protezione Civile sono i nostri angeli custodi che intervengono con professionalità ed abnegazione nelle situazioni di crisi, ovunque ci sia bisogno di loro”.
Il governatore ha poi invitato i giornalisti a guardare le scarpe dei volontari: “non sono scarpine raffinate e lustre, ma di persone che non hanno paura di sporcarsi per salvare gli altri”. “Però oggi per l’occasione – gli ha fatto eco Frescura – siamo venuti nella sede della Giunta regionale con le divise ripulite”.

Condividi ora!