Confindustria Belluno Dolomiti con questa operazione potrà essere garantita continuità occupazionale e produttiva.

di admin
«Un traguardo significativo che, com’è negli auspici di tutti, porterà alla rinascita dello stabilimento zumellese. Davvero lodevole il lavoro di squadra che ha visto impegnati in primis il commissario straordinario Maurizio Castro, sostenuto dai lavoratori, dagli enti locali dalla Regione e dalle categorie economiche, a dimostrazione che lavorando in sinergia si possono raggiungere soluzioni e…

Gian Domenico Cappellaro, presidente di Confindustria Belluno Dolomiti commenta così il decreto di aggiudicazione della gara internazionale per la cessione di Acc Compressor spa alla Wanbao Group Compressor Co Ltd – «Mentre Acc esce dal lungo commissariamento – continua Cappellaro – la multinazionale cinese assicura la salvaguardia del patrimonio produttivo e del ruolo sociale dell’azienda nel nostro territorio. Solo qualche mese fa Acc rischiava di chiudere definitivamente e le conseguenze sul piano economico e occupazionale sarebbero state devastanti. Oggi si parla, invece, di una riorganizzazione produttiva, che comporterà certamente sacrifici iniziali, ma destinata pure a valorizzare gli investimenti in ricerca e innovazione di prodotto con tutte le favorevoli prospettive che ciò aprirà sia sul piano occupazionale che strategico per la nostra provincia, pensando anche alle favorevoli ricadute che da ciò potrebbero derivare sull’indotto locale. Mi auguro – conclude Cappellaro – che questa operazione possa rappresentare una autentica e reciproca opportunità per la nostra economia e per l’acquirente cinese».

Condividi ora!