DOMENICA 13 APRILE CONCERTO SPIRITUALE NELLA CHIESA DI SANTO STEFANO

di admin
Domenica 13 aprile, alle ore 21, nella chiesa di Santo Stefano, si terrà il concerto Spirituale “Padre del ciel”, con brani tratti da una delle più antiche antologie dedicate ai madrigali spirituali: “Musica spirituale” del 1563, con musiche di compositori come Nasco, Ruffo Merulo, Marenzio e Bernardi, eseguiti dall’ensemble di musica rinascimentale e barocca Vago…

“L’intento di questa manifestazione – sottolinea l’assessore alle Politiche giovanili Alberto Benetti – non è solo di portare alla riscoperta di autentici tesori e rarità musicali, ma di renderli allo stesso tempo il più possibile fruibili a tutti, in particolare ai giovani e ai non addetti ai lavori”. Punto di partenza del concerto di quest’anno sono le poesie di Petrarca, e specialmente quelle “in morte” di Laura, alcune delle pagine più intense di riflessione spirituale che l’autore ci abbia consegnato: “Padre del Ciel”, “I’ vò piangendo i passati tempi” (contenuta proprio nell’antologia “Musica spirituale”), “Lasciato hai, Morte, senza sole il mondo”, “Quel rosignuol che sì soavemente piagne”. Affiancati a questi madrigali polifonici si potranno ascoltare anche brani monodici su testi petrarcheschi, che permetteranno di vivere il passaggio dalla mentalità rinascimentale, con il suo raffinato gioco di equilibri tra le voci in dialogo, a quella barocca, dove l’io poetico si trova messo al centro dell’espressione degli “affetti”. Interpreti della serata musicale saranno l’ensemble di musica rinascimentale e barocca Vago Concento, formazione di giovani musicisti professionisti specializzati nel repertorio della musica antica. La ricerca musicologica e la direzione artistica sono di Emanuele Gasparini e Marcello Rossi. Per informazioni: Associazione Dimostrazioni Armoniche 3471386002-3403452988; www.politichegiovanili.comune.verona.it

Condividi ora!