MARTEDì 15 OTTOBRE AL PALASPORT L’EDIZIONE 2013 DI ‘GIOVANI IN STRADA’

di admin
Si terrà martedì prossimo 15 ottobre al Palasport l’edizione 2013 di ‘Giovani in Strada’, l’evento di educazione stradale riservato agli studenti delle scuole superiori di Verona e provincia.

La manifestazione, organizzata dall’Automobile Club di Verona in collaborazione con il Comune di Verona, la Polizia municipale e l’Ufficio Scolastico Provinciale, è stata illustrata questa mattina dagli assessori ai Lavori pubblici Stefano Casali e all’ambiente Enrico Toffali insieme al presidente della Provincia Giovanni Miozzi, al presidente e al direttore di Automobile Club Verona Adriano Baso e Riccardo Cuomo e al dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale Stefano Quaglia. L’evento, che coinvolgerà quest’anno 2000 studenti di oltre 20 Istituti, vedrà la partecipazione di numerosi soggetti ed interpreti impegnati quotidianamente con il mondo della sicurezza stradale e della prevenzione degli incidenti: Polizia Municipale, Provinciale e Stradale, Vigili del Fuoco, operatori del 118 e dipartimento delle Dipendenze dell’Ulss20. “Questa iniziativa offrirà l’occasione ai ragazzi delle scuole di formarsi con buoni valori utili per la loro ed altrui sicurezza – ha detto Casali – spero che l’evento abbia un grande seguito e riesca nell’intento di lasciare un segno nella memoria di ogni giovane partecipante”. “Nel corso della giornata i ragazzi potranno anche familiarizzare con auto ecologiche oltre che con mezzi di trasporto alternativi come le biciclette – ha aggiunto Toffali – contribuendo ad accrescere la conoscenza sull’importanza del contenimento dell’inquinamento e della salvaguardia ambientale”. Nella giornata di martedì 15 ottobre, dalle 8 alle 13, il Palasport e il parcheggio adiacente a piazzale Olimpia (Parcheggio C) ospiteranno un’area attrezzata nella quale i ragazzi potranno sperimentare, imparare, conoscere le dinamiche connesse alla guida su biciclette, ciclomotori, microcar o automobili. Sarà presente anche un’esposizione di veicoli “green”, per focalizzare l’attenzione sugli aspetti ambientali della mobilità, un simulatore di ribaltamento e alcuni simulatori di guida, oltre a workshop, simulazioni di interventi di soccorso, test di attrezzatura per il rilevamento del tasso alcol emico e spiegazioni su funzionamento ed efficacia di caschi, pneumatici ed etilometri. All’interno del Palasport andrà invece in scena lo spettacolo teatrale “I Vulnerabili” sulla guida sicura e sui rischi connessi ad una circolazione stradale non consapevole.

Condividi ora!