SIGLATO PATTO DI AMICIZIA TRA CITTA’ DI VERONA E KRAGUJEVAC: SINDACO TOSI

di admin
E’ stato siglato, a Palazzo Barbieri, il patto di amicizia tra Verona e la città serba di Kragujevac. A firmare il documento il Sindaco Flavio Tosi e il primo cittadino di Kragujevac Veroljub Stevanovic, in visita nella città scaligera con una delegazione della città serba.

“L’accordo siglato oggi – sottolinea Tosi – rappresenta il primo passo per instaurare rapporti di collaborazione e crescita condivisa con la città di Kragujevac dal punto di vista economico, turistico e commerciale. Paesi emergenti, con possibilità di sviluppo ben superiori a quelle italiane, possono diventare un’opportunità interessante per tutto il sistema produttivo veronese che, come moltissime altre realtà economiche italiane, si trova oggi sempre più in difficoltà”. Il Sindaco Kragujevac ha sottolineato “l’importanza di creare condizioni favorevoli per lo sviluppo dei rapporti tra le due città, in particolar modo nei settori dell’economia, dell’industria, delle costruzioni, della formazione, della cultura e del turismo”. Ad accompagnare il primo cittadino della città serba, il presidente di ‘Verona World Made’ Maurizio Sartori, promotore dell’incontro. Oltre al Sindaco Stevanovic, la delegazione di Kragujevac era composta dal consigliere comunale responsabile per la direzione degli investimenti e risorse della città Nebojsa Vasiljevic e dal responsabile della sezione realizzazione degli investimenti Sasa Milicevic. Presenti, inoltre, Pierluigi Magnante di Confindustria Verona, Maurizio Sartori di Ance Verona, Michele Ferrari dell’Ordine degli Ingegneri, Arturo Alberti di Apindustria, Vittorio Di Dio di Verona Fiere, Anna Marchi di Export Verona ed il presidente dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori della Provincia di Verona Arnaldo Toffali.

Condividi ora!