CULTURA: PRESENTATA SERATA “GRAMMOFONI IN CONCERTO”

di admin
Si terrà mercoledì 28 agosto, con inizio alle 20.45 sulla scalinata di Palazzo Barbieri, la tredicesima edizione dello spettacolo “Grammofoni in concerto”. L’evento, promosso dal Museo della Radio in collaborazione con il Comune di Verona, è stata illustrato questa mattina dal consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi insieme al direttore del Museo della Radio Alberto…

“L’edizione di quest’anno vuole essere un omaggio al centenario del Festival Lirico Areniano – ha spiegato Pavesi – un’occasione unica per rievocare la storia e la tradizione musicale italiana attraverso il suono di preziosi grammofoni a tromba del primo ‘900, appartenenti alla collezione del Museo, che riprodurranno brani da dischi originali in vinile degli anni ’20, ’30 e ’40”. Nel corso della serata saranno proposte le musiche delle opere dei cartelloni areniani del periodo dal 1913 al 1950 (ultimo anno dei dischi in gommalacca), ad iniziare dall’Aida del 1913, con le voci dei quattro più importanti interpreti Ester Mazzoleni, Giovanni Zenatello, Maria Gay e Mansueto Gaudio, per continuare con le opere più celebri e i maggiori protagonisti di altre diciotto stagioni del Festival lirico veronese. Durante lo spettacolo si esibiranno un soprano e un tenore della scuola “Progetto Voce”, gli allievi della scuola di danza della maestra Rosanna Sechi e il Complesso Bandistico Musicale “S. Massimo”. In programma anche un intervento della poetessa Anna Maria D’Ambrosio Bagoncello. Ingresso libero su prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili, da effettuarsi telefonicamente al numero 045 976113.

Condividi ora!