AGRICOLTURA. LO SPORTELLO ISMEA IN AVEPA ANTICIPA IL FEDERALISMO DEI SERVIZI PER LE IMPRESE DEL PRIMARIO

di admin
A quattro mesi dall’apertura a Padova dello sportello decentrato di ISMEA, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, ospitato negli uffici della sede centrale di Avepa, è possibile tracciare un lusinghiero bilancio dell’attività fin qui registrata.

“Ricordo che è stato attivato uno specifico ufficio con personale appositamente dedicato – ha ricordato il direttore di Avepa Fabrizio Stella – per ascoltare le esigenze delle aziende, orientandole e informarle sui vari “prodotti” per lo sviluppo delle imprese messi a loro disposizione da parte di ISMEA, azzerando così le distanze fisiche tra chi richiede il supporto ed ente che lo eroga . Di fatto, facciamo conoscere e attivare una serie di servizi erogabili dall’Istituto nazionale, che potenzialmente incrementano il volume delle risorse e gli strumenti finanziari disponibili per le aziende agricole del Veneto.”.
Gli interventi di sviluppo, in particolare a favore di agricoltori “under 40”, hanno l’obiettivo di favorire la nuova imprenditorialità e il ricambio generazionale in agricoltura, quali:
• il subentro in agricoltura, con un contributo a fondo perduto e un mutuo a tasso agevolato a copertura delle spese per investimenti, per subentrare nella conduzione di un’azienda agricola in cui avvenga un ricambio generazionale;
• l’agevolazione per l’insediamento di giovani in agricoltura, con il sostegno all’acquisto dei terreni nella fase di primo insediamento;
• ovvero interventi di politica creditizia a favore delle imprese agricole finalizzati alla riduzione del costo dei finanziamenti bancari come:
• garanzie sul credito agrario.
Tutti coloro che volessero accedere al servizio possono rivolgersi ai seguenti recapiti:
– numero di telefono: 049 770.8731
– numero di fax: 049 770.8712
– indirizzo di posta elettronica: polo.unico@avepa.it

Condividi ora!