Turismo sociale

di admin
Iniziative di “Aquardens Terme” in collaborazione con i Comuni veronesi

Oggi, nella Sala Rossa al Palazzo Scaligero, l’assessore al Turismo Ruggero Pozzani ha presentato le iniziative di “Aquardens Terme” inerenti al turismo sociale.

Era presente: il presidente di “Aquardens Terme” Enrico Ghinato.

Il parco termale offrirà prezzi scontati alle persone over 60 che, in gruppo, desiderino utilizzare la struttura nei giorni feriali. L’intento è quello di estendere le agevolazioni, già attivate per il Comune di Verona, a tutti i 97 Comuni del territorio provinciale.

La collaborazione tra Provincia di Verona e “Aquardens Terme” è stata concordata dagli assessori al Turismo Ruggero Pozzani, al Volontariato Marco Luciani, ai Servizi Sociali Fausto Sachetto.

“Aquardens” è una vera cittadella del benessere declinata in molte forme con percorsi studiati e consigliati da esperti. La struttura ha il patrocinio della Provincia di Verona e del Ministero della Salute. L’acqua termale ha proprietà antinfiammatoria ed antisettica, rafforza il sistema immunitario e contrasta i disturbi reumatici. Le giornate infrasettimanali, dedicate al turismo sociale, hanno inizio alle ore 10 e terminano alle ore 16. Le quote di partecipazione vanno dai 14 euro dell’ingresso ai 27 euro se si intende pranzare all’interno del Parco.

Assessore – Pozzani: “La Provincia ha rivolto ai sindaci dei 97 Comuni veronesi l’invito ad aderire all’importante iniziativa promossa da ‘Aquardens Terme’ rivolta agli over 60. La collaborazione attivata risponde a più esigenze perché riesce a coniugare la funzione terapeutica delle cure termali a momenti di aggregazione per gli anziani. La struttura è di eccellenza e l’impegno che mette in campo con le agevolazioni, in un periodo di crisi economica, è certamente encomiabile. L’amministrazione provinciale è da sempre impegnata nel supporto di queste realtà, in grado di valorizzare l’intero territorio attirando anche presenze turistiche. Sicuramente la risposta dei sindaci sarà positiva e nessuno si farà sfuggire questa occasione; si sta valutando di estendere questa opportunità anche ai possessori della ‘Verona Giovani Card’”.

Presidente Aquardens – Enrico Ghinato: “La collaborazione con la Provincia ha l’obiettivo di mettere a disposizione degli over 60 l’utilizzo delle piscine termali – riconosciute dal Ministero della Salute – a prezzi ridotti. La nostra struttura, nata solo un anno fa, garantisce un’ampia offerta che risponde ad esigenze sia di carattere sanitario che turistico. L’iniziativa riservata ai Comuni consiste nell’accogliere dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 16.00 gli anziani, che hanno la possibilità di scegliere tra quote di partecipazione diverse a seconda che includono o meno il pasto”.

Condividi ora!