SINDACO TOSI SU DECRETO ‘SVUOTA CARCERI’

di admin
“La soluzione al problema delle carceri sovraffollate non è liberare i detenuti, ma rendere il sistema carcerario meno costoso e più adeguato anche alla pericolosità dei detenuti”.

Questo il commento del Sindaco Flavio Tosi sulla possibilità dell’attuazione, da parte del Governo, di un decreto ‘svuota carceri’ per fronteggiare la situazione di sovraffollamento delle strutture detentive italiane. “In Italia abbiamo quasi tutte carceri di massima sicurezza, pensate per i terroristi e per un certo tipo di detenuti, strutture costosissime anche in termini di gestione del personale. Negli Stati Uniti le strutture carcerarie sono più leggere, con costi minori ( un detenuto costa un decimo di quello che costa in Italia) e con la possibilità di lavorare. Una eventuale soluzione in Italia potrebbe essere quella di rendere adatte le moltissime caserme dismesse ad accogliere i detenuti di minore pericolosità, coniugando l’esigenza di ridurre i costi con quella di far scontare ai detenuti la loro pena”.

Condividi ora!