CASA RISPOSO MAROSTICA. ASSESSORE DONAZZAN: “ALTA INNOVAZIONE TECNOLOGICA AL SERVIZIO DELLA MIGLIOR ASSISTENZA AGLI OSPITI E ALLE LORO FAMIGLIE; OTTIMO ESEMPIO DI IPAB BEN GESTITA”

di admin
L'Assessore regionale Elena Donazzan ha visitato l'Ipab di Marostica accompagnata dal direttore generale dell'Azienda Ulss n.3 Fernando Compostella e dalla responsabile dei servizi sociali Antonella Corò.

“Ho constatato con soddisfazione – ha detto l’Assessore al termine – la presenza e l’utilizzo di un’altissima innovazione tecnologica che però segue la singola persona con la familiarità e la vicinanza di altri tempi. Ho incontrato il consiglio d’amministrazione e il direttore della struttura e ho verificato il loro desiderio di essere innovativi nel pieno rispetto delle problematiche e delle fragilità che comporta l’età più avanzata e di avere una struttura all’altezza della sfida assistenziale che la non autosufficienza pone”. L’Assessore ha visitato i laboratori, le strumentazioni, ha visto le cartelle cliniche “sembrano più fogli di accompagnamento del percorso dell’ospite privi della freddezza dei soli numeri – ha osservato Donazzan – . Tutto ciò ha generato buona amministrazione e risparmio. A dimostrazione di straordinaria realtà di Ipab ben gestite, ben governate e in stretto positivo contatto con la Regione Veneto”.

Condividi ora!