FRANE MONSELICE. ZAIA: GIÀ DICHIARATO IERI STATO DI CRISI

di admin
“Ho immediatamente dichiarato, con il mio decreto n. 32 di ieri 26 marzo, lo Stato di crisi a seguito degli eventi del 24 e 25 marzo 2013 che hanno interessato il territorio del Comune di Monselice ed in particolare la zona del Colle della Rocca”. Lo comunica il presidente del Veneto Luca Zaia, informando inoltre…

“Questo decreto ci consente di operare come Regione utilizzando da subito il Fondo per la Protezione Civile –aggiunge Zaia – ma stiamo valutando di trasmetterlo anche alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per ottenere la dichiarazione dello stato di emergenza. Il provvedimento presidenziale consente, tra l’altro, di eseguire interventi provvisionali di carattere urgente ed assicura l’assistenza alla popolazione anche per il tramite del Comune. Permette inoltre di avere a disposizione con procedure d’urgenza eventuali attrezzature e mezzi necessari per fronteggiare la situazione. Il decreto consente anche di attivare il Sistema Regionale di Protezione Civile garantendo il coordinamento e l’assistenza agli Enti Locali per l’intervento di soccorso e il superamento dell’emergenza e, infine, di attivare il volontariato in affiancamento all’attività delle strutture periferiche regionali e delle Amministrazioni provinciali e comunali”.

Condividi ora!