PARTITA L’OTTAVA EDIZIONE DI ENOVITIS IN CAMPO

di admin
L’ottimo tempo meteorologico ha sancito il successo delle giornate in campo

ABSTRACT: Parte alla grande questa nuova edizione di Enovitis in campo: il bel tempo e il magnifico panorama hanno accompagnato le due giornate della manifestazione che ha raccolto un folto pubblico. Soddisfazione da parte degli organizzatori e attesa per il concorso organizzato da Unione Italiana Vini in collaborazione UNIMA e Image Line.

L’ottava edizione di “Enovitis”, la due giorni dedicata alle prove in campo nei vigneti, organizzata presso l’azienda Condè a Fiumana di Predappio, ha dato la possibilità di testare alcune tra le tecnologie e attrezzature all’avanguardia nella filiera vitivinicola.
Durante il primo giorno d’estate, il caldo intenso ha accompagnato i visitatori della fiera che hanno partecipato numerosi già dalle prime ore. L’attività dei numerosi espositori e tecnici del settore hanno trasformato la placida tranquillità delle vigne della tenuta Condè, sulle colline di Predappio, in un vivace e fervente laboratorio dimostrativo.
Circa 120 gli espositori presenti che hanno messo a disposizione una media di due macchine ciascuno per le prove in campo, per mostrare agli esperti e interessati del settore il meglio che il mercato oggi può offrire. Gli organizzatori si dicono soddisfatti del risultato che si sta ottenendo “nonostante il caldo torrido, la numerosa presenza di visitatori ha dato soddisfazione sia a noi organizzatori che agli espositori presenti” afferma Giordano Chiesa, organizzatore della Manifestazione.
Presente nello stand di UNIMA Edmondo Chiusoli, tecnico di APIMA Forli’ che spiega come questa di ENOVITIS sia un’opportunità molto importante per il mercato vitivinicolo che rappresenta, insieme al comparto frutticolo, una buona fetta del mercato emiliano romagnolo.
L’iniziativa “vota il trattore”, organizzata per il primo anno ha avuto buon riscontro tra il pubblico che ha votato ed ora è in attesa dell’esito che verrà comunicato nei prossimi giorni. Accanto a UNIMA, per questa iniziativa, anche Image Line e Unione italiana Vini.
Image Line è un’azienda di Forlì che si occupa di servizi web nella quale lavorano professionisti programmatori che offrono il proprio supporto a tutti i comparti del settore agricolo.

L’Unione Italiana Vini e’ un’altra grande protagonista  di questo ENOVITIS 2012, ideatrice del progetto Tergeo volto alla promozione di un’agricoltura sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico. A questo progetto prendono parte anche le Associazioni di Categoria del settore, Regioni e Istituzioni pubbliche nazionali. Sygenta  ha creato anche un corso ad hoc valutato positivamente da una commissione formata da esponenti del mondo scientifico. Uno dei Risultati del progetto Tergeo, ad oggi, è l’elaborazione di un manuale contenete le linee guida che, spiega Giovanni Rizzotti, responsabile del progetto, “non fornisce delle soluzioni immediate, ma piuttosto restituisce una panoramica su quella che è la normativa e la situazione in materia individuando le eventuali criticità.”

Condividi ora!