Come risparmiare nel fotovoltaico: aderire ad un gruppo di acquisto. Qualità e risparmio

di admin
Ora che i referendum hanno dettato la strada per i prossimi anni su cui si muoverà l’Italia sgombrando il campo definitivamente dal nucleare si stanno accentuando i movimenti dei consumatori, che cercano di attivarsi per ottenere energie rinnovabili a basso costo. Uno di questi strumenti è senza dubbio il gruppo di acquisto.

Unendosi, un gruppo di famiglie può acquistare  i pannelli fotovoltaici  a prezzi assai convenienti rispetto all’acquisto diretto, mantenendo la garanzia di qualità e di affidabilità del prodotto. Sempre in  gruppo sarà possibile poi ottenere delle convenzioni con i tecnici  qualificati per portare a compimento l’impianto, dal progetto  alla domanda al gestore, tutto pianificato mentre potrebbe essere gestito privatamente il discorso finanziario. Certo che oggi  col fotovoltaico acquistato a prezzi ragionevoli  si arriva  a guadagnare con le nuove tariffe  molto, molto di più che lasciando i soldi in banca e si fa del bene all’ambiente. Sappiamo che ci sono delle società che gestiscono queste realtà  e nei prossimi giorni  ne daremo conto in  qualche altro articolo.

Condividi ora!