Presentato convegno Métaphos “Energia nucleare: risorsa o rischio?”

di admin
Si terrà venerdì 27 maggio alle ore 17.45, nella sala Marani di via De Lellis, il convegno “Energia nucleare: risorsa o rischio?” organizzato dall’associazione Métaphos Onlus con il patrocinio del Consiglio comunale di Verona.

L’incontro è stato presentato oggi a Palazzo Barbieri dal consigliere Ciro Maschio, in rappresentanza della Presidenza del Consiglio comunale e da Carlo Rinaldi e Camilla Baraldi di Méthapos “E’ l’undicesimo evento organizzato da Mètaphos con il patrocinio del Consiglio comunale –ha detto il consigliere Maschio- che dal maggio 2008 ha scelto di sostenere questo gruppo di giovani, capaci di promuovere sempre iniziative di alto livello culturale e sociale. Una collaborazione proficua –ha concluso Maschio- che siamo certi proseguirà nella realizzazione di altri importanti progetti”. “Dopo la catastrofe in Giappone e in attesa del referendum –ha spiegato Carlo Rinaldi– riteniamo importante approfondire il delicato tema dell’energia nucleare, valutandone utilità e rischi con l’aiuto di illustri relatori quali Giovanni Bresadola, docente all’Università ISRE di Venezia, Tamara Morsucci, insegnante al Liceo Don Bosco e Alessandro Balbo, rappresentante del Comitato Antinucleare di Legnago”. Parteciperanno all’incontro il consigliere comunale Ciro Maschio in rappresentanza della Presidenza del Consiglio comunale e il presidente della commissione Cultura della II Circoscrizione Rosario Russo.  Métaphos Onlus  è un’associazione creata e diretta da studenti liceali e universitari che hanno deciso di impegnarsi in attività culturali ed iniziative a scopo benefico, ispirandosi agli insegnamenti di Giovanni Paolo II. Il prossimo agosto, 15 ragazzi dell’associazione svolgeranno servizio di volontariato in un campo scuola per bambini in Guinea Bissau.

Condividi ora!