Controlli mezzi commerciali in centro storico

di admin
Proseguono i controlli della Polizia municipale sul trasporto delle merci in centro storico, in particolare sull’ingresso dei veicoli commerciali nella Zona a traffico limitato.

Dei 17 veicoli controllati ieri mattina,  due sono stati multati per ingresso irregolare, altri tre per non aver rispettato le limitazioni del disco orario, per la fermata sugli stalli riservati. Dall’inizio del mese di maggio sono state 110 le violazioni accertate dagli agenti. In un caso è stato anche ritirato un permesso per il servizio postale, che veniva usato irregolarmente per consegne sopra i 20 chilogrammi. Si tratta del primo permesso ritirato per questo motivo, a seguito dell’entrata in vigore dell’ordinanza specifica n. 44 del maggio 2011. Dai primi del mese, il numero dei veicoli irregolari sorpresi all’interno della Ztl e, di conseguenza, le violazioni accertate, si è notevolmente ridotto: dalla trentina di infrazioni al giorno riscontrate nei primi giorni di maggio, si è passati in questi ultimi giorni a meno di dieci. Dal monitoraggio della Polizia municipale risulta che la maggior parte dei mezzi commerciali che entrano in centro storico è costituito da manutentori e dai trasportatori di merci deperibili. Tutte le informazioni relative all’ordinanza n. 44/2011 ed all’uso irregolare dei permessi sono disponibili sul sito web ww.poliziamunicipale.comune.verona.it  

Condividi ora!