Alluvione, la Camera di Commercio stanzia un milione per le Pmi

di admin
Domande entro il 4 giugno, Confcommercio espleta le pratiche.

La Camera di Commercio di Verona ha destinato la somma di un milione di euro a sostegno delle Pmi colpite dagli eccezionali eventi meteorologici dal 31 ottobre al 2 novembre 2010, in relazione ai quali è stato dichiarato lo stato di emergenza con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.
Il contributo, informa in una nota Confcommercio Verona, riguarda le spese effettuate per ripristinare il regolare funzionamento dell’attività, a partire dal 3 novembre 2010 fino al 31 dicembre 2011. Non saranno prese in considerazione fatture o acconti datati precedentemente al 3 novembre 2010.
Verrà erogata una somma pari al 20% delle spese relative all’attuazione di uno o più interventi per i quali sia stata presentata richiesta di contributo al Commissario Delegato.
Ciascun progetto preso in considerazione, per ottenere il contributo camerale, non potrà essere complessivamente di valore inferiore a 5 mila euro al netto dell’Iva.
Le domande di richiesta del contributo dovranno necessariamente essere presentate  alla Camera di Commercio di Verona entro il prossimo 4 giugno.
Il regolamento completo è disponibile sul sito internet dell’ente camerale: www.vr.camcom.it Confcommercio  Verona è disponibile  a fornire assistenza alle ditte interessate nell’espletamento della pratica previo appuntamento presso l’ufficio comprensoriale di San Bonifacio.

Condividi ora!