Convegno “Il patto dei sindaci: un impegno per l’energia sostenibile verso il 2020”

di admin
Assessore Sboarina.

L’assessore all’Ambiente Federico Sboarina ha partecipato questo pomeriggio, nella sala Puccini della Fiera, al convegno “Il Patto dei Sindaci: un impegno per l’energia sostenibile verso il 2020”. Durante l’incontro l’assessore ha illustrato alcune delle attività dell’Amministrazione comunale in tema di energia sostenibile: “Il Comune di Verona –ha detto Sboarina- è stato uno dei primi in Italia, già dal 2008, ad aderire al Patto dei Sindaci  e ad impegnarsi attivamente nel perseguimento della politica del risparmio energetico sul proprio territorio per contribuire alla riduzione delle emissioni di Co2 in atmosfera e pochi giorni fa, il 20 aprile, la Giunta comunale ha adottato il primo Piano Energetico Ambientale Comunale. L’adozione del Piano energetico e l’adesione al Patto dei Sindaci – ha aggiunto Sboarina – rappresentano il coronamento di una politica di attenzione al risparmio energetico che da anni l’Amministrazione comunale di Verona persegue sul territorio, sia attraverso la realizzazione di impianti fotovoltaici, sia attraverso interventi di forestazione di alcune aree urbane, che attraverso modifiche ai regolamenti comunali per incentivare la bioedilizia, come pure attraverso l’erogazione ai cittadini di incentivi che migliorino l’efficienza energetica degli edifici urbani”. Tra le iniziative già realizzate per raggiungere gli obiettivi di riduzione di Co2 e di risparmio energetico, la modifica del Regolamento per l’installazione degli impianti di telefonia mobile, che stabilisce una tariffa più vantaggiosa nel caso il Gestore realizzi interventi di risparmio energetico con impianti di energia da fonte rinnovabile: nel gennaio 2011 è stato inaugurato il primo di questi interventi virtuosi sulla piscina Le Grazie, che garantirà il riscaldamento gratuito della piscina. Da ricordare inoltre la copertura dello stadio Bentegodi con pannelli solari fotovoltaici , che ha trasformato lo stadio cittadino nel più grande impianto fotovoltaico in Italia su struttura sportiva e uno tra i più importanti in Europa: grazie all’energia dei pannelli solari viene prodotta energia pulita che copre il fabbisogno energetico annuo di circa 400 famiglie.

Condividi ora!