Presentata campagna di sensibilizzazione al dono del sangue

di admin
E’ stata illustrata a palazzo Barbieri la nuova campagna di sensibilizzazione e propaganda al dono del sangue.

Presente il Sindaco di Verona Flavio Tosi, i direttori generali di Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona Sandro Caffi, Ulss 20 Giuseppina Bonavina e Ulss 21 Daniela Carraro, il direttore del Dipartimento Interaziendale Medicina Trasfusionale Giuseppe Aprili, il presidente regionale Fidas Massimiliano Bonifacio, il presidente provinciale Avis Piergiorgio Lorenzini e il direttore de "L’Arena" Maurizio Cattaneo. “Verona e la sua provincia sono sempre state, a livello nazionale, tra le realtà più generose in tema di donazione di sangue, elemento sempre più indispensabile, con l’avanzare delle tecniche moderne, per salvare numerose vite –  ha spiegato Tosi –  l’obiettivo di questa campagna è quello di aumetare il coinvolgimento di tutta la società veronese sul tema della donazione, della solidarietà, dell’impegno civile e della partecipazione, a seguito di una leggera flessione registrata lo scorso anno nel numero dei donatori più giovani”. Per tre mesi saranno intensificate le azioni di sensibilizzazione e di coinvolgimento dei ragazzi, del mondo dello sport e di tutta la società civile. Nelle scuole, nelle farmacie, all’interno degli ospedali, negli ambulatori e sui muri della città verranno esposti manifesti con lo slogan “A una Verona che cresce servono più donatori”.

Condividi ora!