Incidente con fuga, denunciate tre persone straniere per omissione di soccorso

di admin
Tre persone di nazionalita' nigeriana, due uomini di 40 e 30 anni e una donna di 27 anni, sono state denunciate dalla Polizia municipale per omissione di soccorso a seguito dell’incidente avvenuto sabato mattina in via Belbono a Cadidavid.

L’auto su cui viaggiavano i nigeriani, una Ford Escort in uscita da via del Tricolore (dove c’è il segnale di dare la precedenza), ha colpito sul lato destro  una Tempra con alla guida una 55enne di Cadidavid. Dopo l’urto la donna è stata trasportata all’ospedale di Borgo Roma, in condizioni non gravi. Allontanatasi senza prestare soccorso, la Ford Escort è stata inseguita da un passante che ha dato l’allarme ed ha fornito agli inquirenti il numero di targa dell’auto. La Polizia municipale, con l’aiuto dei carabinieri, ha trovato il proprietario dell’auto nella sua abitazione. Dopo aver rilevato che le tracce sulla Ford Escort erano compatibili con la dinamica dell’incidente, i tre cittadini nigeriani sono stati accompagnati al Comando per la fotosegnalazione e denunciati all’Autorità giudiziaria per omissione di soccorso. 

Condividi ora!