Serata informativa: “La dipendenza non è un problema solo degli altri: informiamoci”

di admin
Giovedì 3 marzo p.v. alle 20.30 in aula magna delle medie di Oppeano. Saranno presenti medici specialisti del settore, a disposizione per info e chiarimenti; finalità della serata: individuare una sede operativa del “punto d’incontro” nel Comune per le famiglie interessate.

L’Amministrazione Comunale – servizi sociali di Oppeano e Acat Basso Veronese (associazione Club Alcologico Territoriale), in collaborazione con l’Azienda Ulss 21, il SER.D. 2 di Zevio (dipendenze e problemi di alcool correlati) e le parrocchie del territorio, organizzano una serata informativa: “La dipendenza non è un problema solo degli altri: informiamoci”, giovedì 3 marzo p.v. alle ore 20.30 nell’aula magna delle medie di Oppeano. Saranno presenti il Sindaco di Oppeano, On. Alessandro Montagnoli, il Direttore Generale dell’Ulss 21 di Legnago, avv. Daniela Carraro, il Direttore dei Servizi Sociali dell’Ulss 21, Dr. Raffaele Grottola, il Direttore del SER.D. – dipartimento dipendenze di Legnago, Dr. Carlo Bossi, il Responsabile del SER.D. – tossicodipendenze e problemi di alcool correlati di Zevio, Dr. Ezio Manzato, e gli operatori della struttura e l’associazione Acat Basso Veronese. Dopo l’introduzione al tema per spiegare i meccanismi che portano una persona alla dipendenza, i medici e gli specialisti saranno a disposizione del pubblico per eventuali domande e chiarimenti: l’obiettivo sarà spiegare quali siano i primi segnali dell’assuefazione, soprattutto da alcool, e i conseguenti problemi relazionali, sociali e fisici degli etilisti, nonché suggerire quali siano le strutture adatte a fornire loro un aiuto concreto. Durante la serata sarà anche individuata una sede operativa del “punto d’incontro” nel Comune di Oppeano per le famiglie interessate.
L’incontro è aperto a tutti e gratuito.

Condividi ora!