Iniziato scoprimento parte superiore dell’ala dell’arena restaurata

di admin
E’ iniziato questa mattina, alla presenza dell’assessore all’Edilizia pubblica Vittorio Di Dio, lo scoprimento della parte superiore dell’ala dell’Arena, al termine dei lavori di restauro.

Nei prossimi giorni si completeranno le procedure di smontaggio del ponteggio nella parte superiore dell’ala mentre verrà mantenuto il rimanente ponteggio fino al completamento dei lavori, previsto per la primavera 2012. L’intervento, iniziato nel mese di marzo del 2009, ha un costo di circa 700 mila euro, finanziati tramite sponsorizzazione, ai quali si sono aggiunti circa 260 mila euro, stanziati dal Comune di Verona, per il trattamento di resine sintetiche rinvenute sulla superficie lapidea, che non erano mai state rilevate durante i precedenti restauri. “Grazie ai contratti di sponsorizzazione, che si concluderanno alla fine dell’anno, – ha spiegato Di Dio – il Comune non ha dovuto far fronte ad ingenti spese per il mantenimento del suo più importante monumento. Già questa estate sarà quindi possibile restituire agli spettatori della stagione lirica e dei concerti, la suggestiva visuale dell’anfiteatro nella sua totalità”. Il progetto di restauro, oltre all’ala, ha riguardato anche il paramento murario e lapideo degli arcovoli 64-65-66-67-68, anche quello in fase di ultimazione, per un importo di circa 250 mila euro.

Condividi ora!